Presentato a Moniga il campionato nazionale in programma dal 23 al 28 settembre

I non vedenti alzano le vele Homerus fa rotta su Genova

10/09/2003 in Attualità
Di Luca Delpozzo
e.du.

Un finale di 2003 all’insegna di nuove entu­si­as­man­ti inizia­tive è offer­to dal­la Asso­ci­azione uman­i­taria Home­rus, la vela per non veden­ti con sede a Bogli­a­co di Gargnano che annun­cia le regate del cam­pi­ona­to nazionale Home­rus a Gen­o­va, ospi­tate dal più anti­co e pres­ti­gioso yacht­ing club d’Ialia, dal 23 al 28 set­tem­bre. Che il meto­do di per non veden­ti Home­rus non si fer­mi in Italia è tes­ti­mo­ni­a­to anche dal nuo­vo cam­pi­ona­to inter­nazionale Home­rus che avrà luo­go in otto­bre a Sid­ney, in Aus­tralia. I velisti non veden­ti si imbarcher­an­no a Gen­o­va il 5 otto­bre 2003, per rag­giun­gere la Ter­ra san­ta dopo un mese di nav­igazione che toc­cherà anche i por­ti dell’Egeo. Scopo del­la nav­igazione è portare un mes­sag­gio di pace. L’annuncio delle inizia­tive è sta­to dato a Moni­ga nel­la sede rin­no­va­ta delle Can­tine del­la Valte­n­e­si e del­la Lugana, dove si pro­duce il cele­bre Bac­co di Home­rus a sosteg­no del Prog­et­to Home­rus, in con­comi­tan­za con la fes­ta del­la che annual­mente la coop­er­a­ti­va ded­i­ca agli ami­ci. Sono inter­venu­ti per l’Associazione Home­rus, il pres­i­dente Alessan­dro Gaoso; per i ciechi Francesco Alberghet­ti e Gio­van­ni Bosio; per Civielle — Can­tine del­la Val­tenssi e del­la Lugana il pres­i­dente , per il Prog­et­to Edu­cazione al cor­ag­gio l’insegnante Dino Chi­ap­pi­ni, il fidu­cia­rio del­la con­dot­ta Slow Food Morene del Gar­da Ivan Spazz­i­ni, il pres­i­dente dell’Apt del­la Provin­cia di Bres­cia Car­lo Zani, del­e­gati Aid­da e tut­to il grup­po fes­toso degli ospi­ti prove­ni­en­ti da diverse local­ità ital­iane e dall’estero. Oltre ai numerosi sosten­i­tori, parte­ci­pano alle inizia­tive del Prog­et­to Home­rus Coni, , , Provin­cia di Bres­cia, . Per l’occasione è sta­ta allesti­ta nelle sale del­la can­ti­na anche la mostra di vedute inedite del­la Valte­n­e­si di Mau­r­izio Rovati.