Nel corso del dibattito di Salò, sono emerse altre questioni legate al golfo.

I posti-barca rimarranno gli stessi

23/01/2001 in Avvenimenti
Parole chiave: -
Di Luca Delpozzo
se.za.

Nel cor­so del dibat­ti­to di Salò, sono emerse altre ques­tioni legate al gol­fo. L’asseg­nazione dei posti-bar­ca, innanz­i­tut­to. «Ben 231 le domande pre­sen­tate ‑ha det­to l’asses­sore Berar­dinel­li -. Dato che i posti sono 212, ver­rà ricon­fer­ma­ta la qua­si total­ità degli attuali pos­ses­sori di barche. Entro un mese pub­blicher­e­mo le grad­u­a­to­rie uffi­ciose. In mar­zo spedi­re­mo le rac­co­man­date agli asseg­natari. Un lavoro buro­crati­co affida­to alla Comu­nità mon­tana-, che ci con­sen­tirà di avere un archiv­io dati». Nodo ormeg­gi. Attilio Maroni ha sol­lecita­to la creazione di una cate­nar­ia in fon­do alla Fos­sa, fra il Tip Tap e il molo del Pacì. «Abbi­amo già pre­vis­to una spe­sa di 15 mil­ioni — ha repli­ca­to Berar­dinel­li -. Servi­ran­no più sol­di? Nes­sun prob­le­ma. L’ob­bi­et­ti­vo è di con­sen­tire l’at­trac­co di moto­scafi a rotazione». Ris­er­vati ai tur­isti che arrivano dal­la Valte­n­e­si, dal­l’al­to lago o dal­la spon­da veronese, per effet­tuare acquisti nei negozi o sul mer­ca­to del saba­to. Una ques­tione aper­ta è rap­p­re­sen­ta­ta anche dagli scarichi fog­nari. «Ce ne sono cinque o sei che arrecano un dan­no incred­i­bile», ha lamen­ta­to Bruno Marel­li, con­sigliere comu­nale di mag­gio­ran­za. Berar­dinel­li: «È vero. Abbi­amo stanzi­a­to un mil­iar­do e mez­zo in tre anni. Le situ­azioni car­en­ti? La zona est, da piaz­za Carmine a S.Bartolomeo, e ver­so Bar­bara­no; via Brunati, tra l’ex col­le­gio civi­co e il Liceo; Cam­pov­erde e il vil­lag­gio S.Giuseppe». Con­ces­sioni di spi­agge, pon­tili e gia­r­di­ni. Nas­tuz­zo ha invi­ta­to il sin­da­co e gli ammin­is­tra­tori munic­i­pali a non rin­no­var­le. Molte scadono nel 2002. Sarà così pos­si­bile creare anche i suc­ces­sivi lot­ti del­la passeg­gia­ta, i più prob­lem­ati­ci. Pro­gram­mi degli «Ami­ci». Il pres­i­dente ha annun­ci­a­to per il 2001 dovreb­bero ten­er­si incon­tri con la , la Polizia e i sul­la nor­ma­ti­va del­la e l’ap­pli­cazione del rego­la­men­to; con i respon­s­abili del­la pesca; con gli esper­ti di toponomastica.

Parole chiave: -