Approvato il regolamento

I prodotti della terraconquistano spazio

02/01/2009 in Attualità
Parole chiave:
Di Luca Delpozzo
Roberto Darra

Il nuo­vo anno porterà a Lona­to il mer­ca­to agri­co­lo con l’obbiettivo di val­oriz­zare i prodot­ti del­la cam­pagna che arrivano dalle aziende locali. Il rego­la­men­to è sta­to approva­to il 29 dicem­bre nell’ultimo Con­siglio comu­nale dell’anno.All’inizio sarà lim­i­ta­to a soli dod­i­ci banchi, ma se le cose andran­no bene, potrà crescere. «Sarà cre­ato un appos­i­to comi­ta­to orga­niz­za­tore — spie­ga l’assessore all’Ecologia lonatese Rober­to Vanaria — con il com­pi­to di val­utare le aziende e dare un cer­to pun­teg­gio. Inoltre anche vision­are i prodot­ti al fine di ver­i­fi­care la rintracciabilità».«Il mer­ca­to rac­coglierà l’esperienza dei con­ta­di­ni per rib­adire l’esigenza di una agri­coltura costru­i­ta dal bas­so, nel rispet­to del­la ter­ra e del­la dig­nità di chi ci vive e lavo­ra sopra. Un’agricoltura sen­za sfrut­ta­men­to o veleni. Sos­ti­tuire la fil­iera con un uni­co pas­sag­gio fra chi pro­duce e chi con­suma vuol dire anche riv­o­luzionare il sis­tema del­la for­mazione dei prezzi».Il mer­ca­to agri­co­lo lonatese dovrebbe par­tire conc­re­ta­mente in pri­mav­era, si ter­rà il saba­to mat­ti­na e tro­verà spazio vici­no al cen­tro com­mer­ciale «La Roc­ca», in un’area comu­nale; i con­suma­tori potran­no trovare frut­ta, ver­du­ra, olio, , for­mag­gi e nat­u­ral­mente carne, rig­orosa­mente prodot­ti dalle aziende del ter­ri­to­rio.

Parole chiave: