-

I riminesi deliziano i torbolani: un gemellaggio da leccarsi i baffi

13/10/2002 in Avvenimenti
Parole chiave: -
Di Luca Delpozzo
Torbole

Un esem­pio di col­lab­o­razione profi­cua tra le diverse orga­niz­zazioni che oper­a­no sul ter­ri­to­rio: quan­do le occa­sioni di fes­ta las­ciano spazio anche alla sol­i­da­ri­età è sem­pre un suc­ces­so. Nelle scorse set­ti­mane, a con­clu­sione del­la sta­gione tur­is­ti­ca, il Comi­ta­to Man­i­fes­tazioni Nago-Tor­bole ha ripetu­to il — col­lauda­to lo scor­so anno — con il Con­sorzio Lin­ea Azzur­ra di Rim­i­ni: così per i tan­ti parte­ci­pan­ti è sta­to pos­si­bile gustare un’ot­ti­ma grigli­a­ta real­iz­za­ta con oltre tre quin­tali di pesce di mare cuci­na­to sul­la spi­ag­gia di Tor­bole dal grup­po di pesca­tori romag­no­li, che han­no poi trasci­na­to la gente attra­ver­so una ser­a­ta coin­vol­gente e di grande suc­ces­so, che sarà cer­ta­mente ripetu­ta, con la sper­an­za di tra­mutare questo appun­ta­men­to in una tradizione. A gen­naio poi, la del­egazione del Comi­ta­to Man­i­fes­tazioni andrà a Rim­i­ni a pro­porre la nos­tra cucina.Durante la ser­a­ta, la dis­tribuzione delle bevande è sta­ta des­ti­na­ta alla rac­col­ta di offerte per l’As­so­ci­azione “Noi e Loro”, che si è occu­pa­ta anche quest’an­no di far arrivare a Nago-Tor­bole un grup­po di bam­bi­ni bielorus­si. I quindi­ci bam­bi­ni — giun­ti nel nos­tro comune alcu­ni giorni fa — si fer­mer­an­no per cir­ca un mese, ospi­tati pres­so famiglie locali, e il loro sog­giorno seguirà un pro­gram­ma ric­co di attiv­ità (tra cui spic­ca la gita a ). È impor­tante ril­e­vare come due asso­ci­azioni appar­ente­mente “dis­tan­ti”, che han­no campi d’azione e scopi diver­si, ries­cano a col­lab­o­rare e a venir­si incon­tro rec­i­p­ro­ca­mente, met­ten­do in risalto lo spir­i­to vero del volon­tari­a­to che ani­ma la mag­gior parte dei grup­pi che oper­a­no sul territorio.

Parole chiave: -