A sorpresa sul palco anche la Pantera Rosa si mette a ballare

I vincitori della sfida di Desenzano

Parole chiave:
Di Luca Delpozzo
Stefano Joppi

Aria da G8 al Castel­lo del cen­tro lom­bar­do. Nes­sun seg­nale di mobil­i­tazione da parte del popo­lo degli antiglob­al­iz­za­tori né alcun sta­to di asse­dio all’interno del maniero, accogliente e fun­zionale spazio all’aperto sag­gia­mente adibito a man­i­fes­tazione. A richia­mare Gen­o­va nem­meno la pur sug­ges­ti­va vista not­tur­na dall’alto dell’ampio gol­fo garde­sano delim­i­ta­to a est dal­la peniso­la di Sirmione e a ovest dal­la Pun­ta del Vò. In comune con il capolu­o­go lig­ure ridip­in­to dal G8 la pre­sen­za di una immen­sa tela raf­fig­u­rante la fac­cia­ta del castel­lo orig­i­nale, instal­la­ta per coprire parte del castel­lo altome­dievale in deca­den­za. Dietro nes­sun pan­no ste­so ma solo, si fa per dire, un edi­fi­co da ristrut­turare. Un lift­ing vir­tuale ma pur sem­pre un’ottima cor­nice per il , che ha richiam­a­to gra­zie alla forza del­la can­zone e del­la bellez­za di Susan­na Huck­step, con­dut­trice del­la ser­a­ta, il pub­bli­co del­la gran­di occa­sioni. Il tut­to nonos­tante il luo­go appar­ta­to rispet­to al cuore pul­sante del cen­tro di Piaz­za Malvezzi. In pri­ma fila ad assis­tere al Can­ta­la­go uno stuo­lo di ammin­is­tra­tori provin­ciali e politi­ci locali con in tes­ta il sin­da­co Felice Anel­li e l’assessore Mas­si­mo Ghidel­li. Quest’ultimo così entu­si­as­ta e rapi­to dal­la ker­messe, da esten­dere al diret­tore artis­ti­co del­la man­i­fes­tazione Andrea Van­ti­ni l’invito a tornare anche la prossi­ma estate. Il con­cor­so canoro a sor­pre­sa nel­la sezione inter­preti ha vis­to l’affermazione del­la quindi­cenne Cristi­na Bia­va ( To love you more di Dion) giun­ta sul Gar­da diret­ta­mente da Albano San­ta­lessan­dro, in provin­cia di Berg­amo. Quar­ta al Tran­cio d’Oro di Bari, la liceale oro­bi­ca ha dis­tac­ca­to di oltre tre pun­ti il pur bra­vo Mas­si­mo Cam­padel­li di Lumez­zane ( Rac­con­ta­mi di ) e l’emozionato Luca Maz­zuc­chel­li di Pon­ti sul Min­cio ( Cer­ca­mi di Rena­to Zero). Niente da fare nem­meno per Daniela Rossi di Bres­cia, inter­prete di un pez­zo cult di Mina come Anco­ra, anco­ra, anco­ra . Nel­la sezione inedi­ti il ven­ticinquenne Gianan­to­nio Farinel­li di Vil­lafran­ca ha rapi­to l’attenzione dei giu­rati con Livi­di, un pez­zo inter­es­sante dai decisi cam­bi di rit­mo e lon­tano dai cliché del­la can­zonet­ta. Per il per­i­to elet­tron­i­co un pas­sag­gio del turno con­quis­ta­to ai dan­ni di Patrizia Mar­torana di Iso­la del­la Scala ( Come allo­ra ). Tra i pro­tag­o­nisti del­la ser­a­ta bres­ciana sen­za dub­bio la bion­da Dilet­ta Orlan­di, pro­duzione del Can­ta­la­go, che ha rac­colto il pieno di applausi con Rain on the heart . Risate garan­tite con Gior­gio Zanet­ti pri­ma dell’arrivo a sor­pre­sa del­la Pan­tera Rosa inter­pre­ta­ta da Leila Fil­ip­pet­ti, in un nuo­vo bal­let­to inven­ta­to da Nan­do De Bor­toli nei pan­ni dell’ispettore Clouse­au. Sul pal­co come ospi­ti anche Cris­t­ian Pighi ( Eri cosi bel­la ) ed Elisa Antonel­li ( Innamora­ta ancora ).

Parole chiave: