Il 21 giugno l’abbraccio nella nuova galleria che unisce Limone e Riva

06/06/2001 in Avvenimenti
Di Luca Delpozzo

È pre­vis­to per il 21 giug­no l’ab­bat­ti­men­to dell’ ulti­mo diafram­ma del­la nuo­va gal­le­ria real­iz­za­ta dal­la Provin­cia autono­ma di Tren­to lun­go la garde­sana occi­den­tale, nel trat­to tra Limone e Riva del Tren­to. All’ap­pun­ta­men­to dovrebbe parte­ci­pare Fran­co Bar­beri (Diret­tore agen­zia pro­tezione civile) con i pres­i­den­ti del­la Provin­cia autono­ma di Tren­to Loren­zo Del­lai e di Bres­cia Alber­to Cav­al­li. Si con­cretiz­zano così le sper­anze di riaprire il tun­nel già nel mese di luglio, con­sen­ten­do la ripresa dei col­lega­men­ti viari diret­ti del­la spon­da lom­bar­da del lago con il Trenti­no. Par­al­le­la­mente alla cer­i­mo­nia, il pala­con­gres­si di Riva del Gar­da ospiterà un sem­i­nario di stu­di in mate­ria di e fed­er­al­is­mo sul tema «La lun­ga mar­cià delle Regioni ver­so l’at­tuazione del­la nuo­va nor­ma­ti­va in mate­ria di pro­tezione civile». Sono pre­viste una tavola roton­da e tre ses­sioni di lavori, la pri­ma giovedì pomerig­gio e le altre tre ven­erdì 22 giug­no, con la pre­sen­za di asses­sori region­ali e diri­gen­ti del ministero.

Commenti

commenti