Il «Cantalago» ha fatto il pienone: Lorena Lusenti al posto d’onore

Di Luca Delpozzo
s.z.

Cir­ca 1.500 per­sone han­no assis­ti­to alla tap­pa del «Can­ta­la­go» nel­l’ex cam­po ippi­co di Toscolano Mader­no. Una fol­la davvero stra­boc­chev­ole. Ha preval­so la 16enne Mar­i­an­gela Parpinel di Novate Milanese, pro­po­nen­do «I will always love you» di Whit­ney Hous­ton. Al pos­to d’onore Lore­na Lusen­ti di Maner­ba («E poi» di Gior­gia), quin­di Giuseppe Concin di Sopra­monte («Per amore» di Andrea Bocel­li) e Pao­la Ces­tari di Gar­do­lo («Il mare d’in­ver­no» di Enri­co Rug­geri). Nel­la sezione inedi­ti, suc­ces­so di Ste­fano Peli di Con­ce­sio («Se ci sei tu») davan­ti ad Alessan­dro Moli­naro di Caldiero («L’om­bra del cilie­gio»). La ser­a­ta è sta­ta con­dot­ta da Fed­er­i­ca Moro, a fine spet­ta­co­lo subis­sa­ta di richi­este d’au­to­grafo e di foto. Si è pure svol­ta una selezione val­i­da per accedere a Miss Italia. Una giuria di ammin­is­tra­tori, in prat­i­ca l’in­tera Giun­ta di Toscolano Mader­no, gui­da­ta dal vicesin­da­co Vin­cen­zo Chi­mi­ni e dal­l’asses­sore al tur­is­mo Fabio Cauzzi, ha scel­to come più bel­la del… reame Ele­na Olivieri, 17enne di Bres­cia. Alta 1.72, per 52 chili, la bion­d­i­na ha avu­to come damigelle d’onore Nau­si­ca Pel­le­gri­ni, 24 anni, stu­dentes­sa all’Ac­cad­e­mia di Belle arti, e Lua­na Vollero, non anco­ra 18enne. A rav­vi­vare ulte­ri­or­mente la ser­a­ta han­no provve­du­to Elisa Antonel­li, la desen­zanse Dilet­ta Orlan­di, la cabaret­tista vicenti­na Giusy Venere e il cor­po di bal­lo di Nan­do De Bor­toli, com­pos­to da Deb­o­rah Ardui­ni, Ser­e­na Parisot­to, Lisa Lam­bo, Fed­er­i­ca Bian­chi­ni e Sil­via Polet­ti. Ieri sera il «Can­ta­la­go» ha fat­to tap­pa a Tor­bole-Nago, nel par­co del­la colo­nia Pavese.