Da Brenzone a Caprino un fine settimana all’insegna di poesia, majorettes e gare tra carri allegorici. Due istituti religiosi coinvolti con i bimbi nelle sfilate di Colà e Castelletto

Il Carnevale porta le maschere in convento

26/02/2003 in Manifestazioni
Parole chiave: -
Di Luca Delpozzo

Ulti­mi fuochi di . Domani alle 20.30, nel­la sala con­sil­iare del­la Comu­nità mon­tana del Bal­do a Vil­la Nich­eso­la di Capri­no , si ter­rà una ser­a­ta di poe­sia, let­ture e dia­pos­i­tive ispi­ra­ta alle maschere del­la tradizione scalig­era e mon­te­bal­d­ina. L’iniziativa è pro­mossa dal Ctg e vedrà la parte­ci­pazione del poeta ver­na­co­lare Rober­to Bis­soli, che pro­por­rà una scelta dal­la pro­duzione di Bar­barani e altri artisti locali. E dopo la sua plebisc­i­taria elezione El Paolot­to, al sec­o­lo Giampao­lo Bozzi­ni, nuo­vo Re del Goto, avrà l’incoronazione uffi­ciale nel­la piaz­za Don Van­ti­ni di Colà , a Lazise, domeni­ca 2 mar­zo alle ore 14 pre­cise. Il gran cer­i­moniere, Gia­comi­no Scien­za, che fu per anni sin­da­co di Lazise, met­terà la coro­na sul capo al sire del carnevale colati­no. Un dis­cor­so uffi­ciale, uno squil­lo di trombe, la coro­na sul capo e inizio del­la lun­ga sfi­la­ta per le vie del cen­tro stori­co. Il cor­teo muoverà alle 14.30 con in tes­ta la ban­da di Castel­n­uo­vo e le majorettes. Il Re del Goto avrà al suo fian­co due pagget­ti: Simone Bozzi­ni e Fed­eri­co Peretti, men­tre le sue damigelle d’onore saran­no Mar­ti­na San­soni ed Ele­na Frances­chi­ni. Il cor­teo dei car­ri, gui­dati dal Re del Goto, muoverà per local­ità Serai, fino alla chieset­ta del­la Madon­na del­la Neve. Pri­mo grande ris­toro: Bar­dolino doc, galani, frit­tole, dol­ci per tut­ti. Il cor­teo ripar­tirà in direzione di via Sion con sos­ta alla casa di riposo delle suore, le Pic­cole Suore del­la Sacra Famiglia. Il Sire giungerà quin­di in piaz­za Poz­zo, degusterà per pri­mo il cock­tail “Becac­ci­no”, offer­to a tut­ti, e poi ripar­tità per via Croce, via Mal­can­ton fino a rag­giun­gere di nuo­vo piaz­za Don Van­ti­ni, con il sec­on­do pun­to di ris­toro. Ma domeni­ca sarà grande fes­ta anche a Bren­zone , giorno del­la sfi­la­ta. Il comi­ta­to carneval bren­son­al ha sti­la­to un cal­en­dario che prevede anche una visi­ta alle suore anziane di Castel­let­to. La del­egazione sarà dalle monache il 3 mar­zo e coin­vol­gerà anche le mascher­ine del­la scuo­la mater­na.

Parole chiave: -