Il comune di Arco anche quest'anno aderisce alla campagna «Nastro Rosa» indetta dalla sezione di Trento della Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori

Il castello di Arco «dipinto» di rosa

27/09/2011 in Attualità
Di Luca Delpozzo

Il comune di Arco anche quest’an­no aderisce alla cam­pagna «Nas­tro Rosa» indet­ta dal­la sezione di Tren­to del­la Lega Ital­iana per la Lot­ta con­tro i Tumori. Obi­et­ti­vo: sen­si­bi­liz­zare le donne sul­la vitale impor­tan­za del­la pre­ven­zione e del­la diag­nosi pre­coce dei tumori alla mam­mel­la, ed infor­mare anche sug­li stili di vita cor­ret­ti e sui con­trol­li diag­nos­ti­ci con­sigliati.  La cam­pagna 2011 è inau­gu­ra­ta il pri­mo otto­bre con l’illuminazione rosa del castel­lo. E pros­egue con una con­feren­za, in data da sta­bilire, cura­ta dagli esper­ti di LILT. Si ricor­da che per tut­to il mese di otto­bre sia al cen­tro pre­ven­zione LILT di Tren­to, sia nel­la sede del­la del­egazione di Rovere­to le donne tra i 30 e i 49 anni d’età han­no la pos­si­bil­ità di effet­tuare gra­tuita­mente un col­lo­quio di ori­en­ta­men­to onco­logi­co e una visi­ta seno­log­i­ca (escluse dal­lo screen­ing dell’Azienda Provin­ciale).   In tut­to il mon­do occi­den­tale quel­lo al seno è il pri­mo tumore fem­minile, sia per numero di casi sia per mor­tal­ità. Non solo: la sua inci­den­za è in costante aumen­to, tan­to da essere con­sid­er­a­to alla stregua di una vera e pro­pria malat­tia sociale. In Italia si cal­co­la che nel 2010 i nuovi casi di tumore alla mam­mel­la siano sal­i­ti a cir­ca 42 mila. For­tu­nata­mente anche i casi di gua­ri­gione sono in aumen­to: scon­fig­gere la malat­tia è pos­si­bile, gra­zie soprat­tut­to alla pre­ven­zione e all’anticipazione diag­nos­ti­ca.    La cam­pagna «Nas­tro Rosa», idea­ta nel 1989 negli Sta­ti Uni­ti da Eve­lyn Laud­er, è pro­mossa in tut­to il mon­do da Esteè Laud­er Com­pa­nys. Anche quest’an­no, in con­tem­po­ranea in tut­ta Italia e nel resto del mon­do, si tinger­an­no nuo­va­mente di rosa – col­ore sim­bo­lo di ques­ta cam­pagna – tan­tis­si­mi mon­u­men­ti, edi­fi­ci e stat­ue che rester­an­no illu­mi­nati a ricor­dare come un’­ef­fi­cace e cor­ret­ta pre­ven­zione pos­sa vin­cere ques­ta ter­ri­bile malat­tia.