Una cinquantina di passeggeri Moldavi, in attesa da lunedì scorso di raggiungere Chisinau con un volo Meridiana più volte cancellato per maltempo a destinazione, hanno manifestato il proprio disagio nei pressi dei banchi check-in

Il Catullo salva il Natale a 100 moldavi

24/12/2009 in Attualità
Parole chiave:
Di Luca Delpozzo

Una cinquan­ti­na di passeg­geri Mol­davi, in atte­sa da lunedì scor­so allìaero­por­to Cat­ul­lo di rag­giun­gere Chisin­au con un volo Merid­i­ana più volte can­cel­la­to per mal­tem­po a des­ti­nazione, han­no man­i­fes­ta­to il pro­prio dis­a­gio nei pres­si dei banchi check-in ded­i­cati all’accettazione del volo oper­a­to da Merid­i­ana per la stes­sa des­ti­nazione.      La Cat­ul­lo SpA di con­cer­to con i ver­ti­ci di Polar­ia ed Enac si sono pronta­mente prodi­gati da un lato per cer­care di arginare la protes­ta (i viag­gia­tori vol­e­vano la garanzia di par­tire in gior­na­ta) dall’altro per cer­care di assis­tere nel miglior modo pos­si­bile i passeg­geri, in atte­sa che la com­pag­nia aerea pre­disponesse le azioni nec­es­sarie a risol­vere la del­i­ca­ta situ­azione.     Nel pomerig­gio il per­son­ale del­la Cat­ul­lo, in col­lab­o­razione con Merid­i­ana, si è atti­va­to per trovare un vet­tore disponi­bile ad effet­tuare un volo spe­ciale in tem­pi rapi­di, cer­can­do di porre fine ad una del­i­ca­ta situ­azione di ordine pub­bli­co. L’operazione si con­clud­erà domani mat­ti­na con un volo spe­ciale che sarà oper­a­to da Neos per con­to di Merid­i­ana alle ore 11:30 dal Cat­ul­lo e che con­sen­tirà di riportare in patria non solo i cinquan­ta viag­gia­tori pre­sen­ti al Cat­ul­lo ma anche altri cinquan­ta passeg­geri rimasti bloc­cati, per ragioni analoghe, pres­so lo sca­lo di Malpen­sa. Nel frat­tem­po i viag­gia­tori saran­no ospi­tati in un hotel nei pres­si dell’aeroporto di Verona men­tre un bus arriverà domat­ti­na da con gli altri cinquan­ta sfor­tu­nati.       Ques­ta oper­azione si con­clude nel pieno rispet­to di quan­to pre­vis­to dal­la car­ta dei dirit­ti del passeg­gero, data la disponi­bil­ità di Merid­i­ana di far­si cari­co dell’intera oper­azione con il deci­si­vo sup­por­to del­la Cat­ul­lo Spa in qual­ità di gestore. Si ringraziano i ver­ti­ci di Enac e Polar­ia che han­no dato un con­trib­u­to deci­si­vo alla soluzione del­la vicen­da.

Parole chiave: