Il Circolo Vela Torbole si gemella con lo Yacht Club di Monaco

29/08/2013 in Vela
Di Luigi Del Pozzo

Il si gemel­la con lo Yacht Club di Mona­co. E’ l’en­nes­i­mo riconosci­men­to per il sodal­izio sporti­vo del Gar­da Trenti­no che si lega così al Club nau­ti­co del Prin­ci­pa­to di Mona­co. A sug­gel­lare l’in­con­tro c’er­a­no il principe Alber­to di Mona­co e il pres­i­dente del Cir­co­lo di Tor­bole Gian Fran­co Tonel­li.

Le immag­i­ni pre­sen­tano lo scam­bio dei guidone. Uno scam­bio ben più profi­c­uo sarà attua­to, già dalle prossime set­ti­mane, in occa­sione degli allena­men­ti che i gio­vani mon­e­gaschi effettuer­an­no a Tor­bole, in quel­lo spazio di lago che in tut­to il mon­do è conosci­u­to come la “macchi­na del ven­to”. Lo stes­so avver­rà con la pre­sen­za dei velisti del Gar­da alle man­i­fes­tazioni pro­mosse nel prin­ci­pa­to di Mona­co.

L’in­con­tro, al quale ha parte­ci­pa­to anche la stam­pa inter­nazionale, è sta­to lo spun­to per un pri­mo bilan­cio di ques­ta pri­ma parte di sta­gione orga­niz­za­ti­va del Cir­co­lo Vela Tor­bole.

Negli ulti­mi mesi sul suo cam­po di gara è sta­ta rac­con­ta­ta la sto­ria del­la vela olimpi­ca e delle clas­si monotipo, vis­to che sono scese in acqua carene come le Star, i Drag­o­ni, i 5.50, oltre ai gio­vanis­si­mi di Europa ed . A luglio è toc­ca­to a tut­ta la flot­ta idea­ta dal­lo skip­per olimpi­co statu­nitense Bud­dy Melges, con i pic­coli 20, i 32, e infine il . Una pre­sen­za costante poi delle squadre ago­nis­tiche di mez­za Europa, oltre ai suoi abit­u­ali atleti, tra questi la leggen­da del Laser e del­la Star che da anni abi­ta ora­mai a Tor­bole.

Si trat­ta di un impor­tane sup­por­to a quelle che sono le pre­sen­ze tur­is­tiche del­la local­ità di Tor­bole-Nago, in un anno dove la crisi si fa sen­tire, la parte trenti­na del Gar­da sem­bra viag­gia­re, e non solo sporti­va­mente par­lan­do, con il ven­to in pop­pa. Il Cir­co­lo Vela Tor­bole ave­va come sem­pre al suo fian­co i suoi part­ner isti­tuzion­ali di Trenti­no, Trentodoc InGar­da, i sup­port­er di Bmw Sport, Wd 40, Marine Pool, Liz­zard, l’Istituto Trent­doc pre­sente ai prin­ci­pali even­ti di Tor­bole con le sue 39 Case Spuman­tis­tiche Tren­tine.