Popolo del rock in fibrillazione per l’arrivo dei Simple Minds

Il concerto martedì sera vicino al campo sportivo

04/08/2002 in Spettacoli
Di Luca Delpozzo
Garda

Sale la feb­bre per i Sim­ple Minds. Come già più volte scrit­to da « L’Arena» il grup­po rock scozzese sarà di sce­na mart­edì alle 21,30 nel cen­tro lacus­tre. Un even­to di pri­mo piano per l’intera Riv­iera degli Olivi e Gar­da in par­ti­co­lare che ha aper­to le porte ai gio­vani, alla loro voglia di assis­tere a spet­ta­coli di spes­sore vici­ni ai loro gusti, alle loro mode. Un colpo quel­lo mes­so a seg­no dall’Amministrazione comu­nale che ci si augu­ra sia di sprone anche per le altre realtà tur­is­tiche dell’area bena­cense e veronese in par­ti­co­lare. «Negli ulti­mi giorni c’è sta­ta una impen­na­ta nel­la ven­di­ta dei bigli­et­ti (cos­to 27 euro, ndr) anche se riman­gono a dis­po­sizione anco­ra parec­chi posti», affer­ma il sin­da­co e asses­sore provin­ciale al tur­is­mo Davide Bendinel­li. Taglian­di che sono in ven­di­ta agli sportel­li di Cariverona, al Box Office di Verona e al Cen­tro­mu­si­ca di Affi. «Sara pos­si­bile com­prare il bigli­et­to anche lo stes­so pomerig­gio sul luo­go del con­cer­to», riprende il pri­mo cit­tadi­no garde­sano con­scio che il baci­no d’utenza di Gar­da non è cer­to quel­lo di una grande cit­tà. «Sarei con­tento se alla fine rius­cis­si­mo a rag­giun­gere quo­ta 2000–2500 pagan­ti in un’area, quel­la adi­a­cente al nuo­vo cam­po sporti­vo in via Turisendo dei Turisen­di in gra­do di accogliere fino a 4000 per­sone». L’ultima vol­ta che i Sim­ple Minds furono a Verona fu nel 1991. Era­no al cul­mine del­la loro car­ri­era e quel con­cer­to fu scel­to dal­la Vir­gin anche per uno dei video uffi­ciali del­la band di Glas­gow. Rag­giun­to l’apice negli anni ’80 i Sim­ple Minds si sono poi per un lun­go peri­o­do eclis­sati arrivan­do ora a dare alle stampe un nuo­vo album, «Cry», il tut­to in con­comi­tan­za con i ven­ticinque anni di fon­dazione del quin­tet­to anglosas­sone cap­i­tana­to da Jim Kerr. A Gar­da l’appuntamento è per mart­edì con i can­cel­li che saran­no aper­ti alle 18.