Organizzati appuntamenti e iniziative in vista delle riprese del film

Il lago dà il benvenutoal mito dell’agente 007

27/02/2008 in Attualità
Parole chiave:
Di Luca Delpozzo
Bruno Festa

Mis­sione spe­ciale, ma non più tan­to seg­re­ta, per l’agente 007 sul­la stra­da provin­ciale n. 38 che dal­la Garde­sana sale ver­so Tremo­sine. Sul trat­to di Statale tra il por­to di Tremo­sine e Limone, nonché per qualche chilometro tra Capo Tem­pes­ta e Mal­ce­sine sul­la spon­da veronese, ver­ran­no girati alcu­ni degli insegui­men­ti moz­zafi­a­to per il nuo­vo film (il 22°) del­la serie di James Bond.La fase di preparazione è cura­ta in col­lab­o­razione con il «Con­sorzio Riv­iera dei Limoni», per la spon­da bres­ciana del lago e il «Con­sorzio Lago di Gar­da» per quel­la veronese. Che han­no prepara­to anche even­ti, attrazioni, incon­tri per sot­to­lin­eare l’arrivo di 007.In occa­sione del­la pre­sen­za del­la troupe del film ci saran­no i pro­dut­tori, il reg­ista e le con­trofig­ure dei protagonisti.Il con­sorzio Riv­iera dei Limoni pro­muoverà l’inizia­ti­va «Il cer­chio Gial­lo», in col­lab­o­razione con i fans club ital­iani di James Bond e la rasseg­na milanese «Car­toomics» in pro­gram­ma a FieraMi­lano dal 28 al 30 mar­zo. In occa­sione delle riprese del nuo­vo film di James Bond (tito­lo: «Quan­tum of solance») il con­sorzio col­la­bor­erà quin­di alla pro­mozione di inizia­tive cul­tur­ali, edi­to­ri­ali e gas­tro­nomiche sul suo territorio.L’iniziativa è sta­ta pre­sen­ta­ta alla Bor­sa del tur­is­mo (Bit) di , pre­sen­ti Ric­car­do Maz­zoni, pro­mo­tore del «Cer­chio Gial­lo» all’in­ter­no del­la rasseg­na Car­toon­Mics, Car­lo Andrea Cap­pi, scrit­tore, edi­tore e tradut­tore del­l’ul­ti­ma serie di lib­ri ded­i­cati a James Bond. Tra gli altri sono inter­venu­ti Ennio Meneghel­li, coor­di­na­tore del mar­chio «Gar­da uni­to», Mar­co Girar­di, diret­tore del con­sorzio «Riv­iera dei Limoni», Ric­car­do Mini­ni, asses­sore al Tur­is­mo del­la Provin­cia di Brescia.Tra l’11 aprile ed il 13 aprile a Limone si ter­rà una antepri­ma del­la fes­ta per i 100 anni dal­la nasci­ta di Ian Flem­ing, il cre­atore di James Bond. È in pro­gram­ma una mostra che con­sen­tirà di conoscere meglio l’a­gente seg­re­to più famoso del mon­do. A corol­lario, even­ti gas­tro­nomi­ci e appun­ta­men­ti cul­tur­ali.

Parole chiave: