È il primo evento che entra in piazza Martiri della libertà; domani le celebrazioni per la Festa dell’Unità d’Italia e delle Forze armate.

Il mercato contadino torna nel centro storico

31/10/2009 in Attualità
Di Luca Delpozzo

Cal­dar­roste fuman­ti e dod­i­ci banchi rac­colti al cen­tro del­la piaz­za. Attorno, un via vai di gente per tut­ta la mattinata.Il mer­ca­to con­tadi­no di Lona­to del Gar­da ha “bat­tez­za­to” oggi, saba­to 31 otto­bre 2009, la cen­tralis­si­ma piaz­za Mar­tiri del­la lib­ertà. È questo il pri­mo even­to che riapre uffi­cial­mente la piaz­za dopo la fine dei lavori di riqualificazione.L’iniziativa, che pri­ma si svol­ge­va a poche centi­na­ia di metri dal cen­tro stori­co — nell’area delle scuole — è ora val­oriz­za­ta dal­la splen­di­da cor­nice del­la piaz­za munic­i­pale, che offre agli agri­coltori mag­giore vis­i­bil­ità e ai cit­ta­di­ni la pos­si­bil­ità di “vivere” meglio il mer­ca­to, passeg­gian­do nel “cuore” del­la loro città.Anche nei prossi­mi sabati (dalle 8 alle 13), i pro­dut­tori agri­coli di Lona­to e din­torni con­tin­uer­an­no a pro­porre i loro gen­ui­ni prodot­ti, rig­orosa­mente di sta­gione, nel­la nuo­va location.Il mer­ca­to con­tadi­no è pro­pos­to anche gra­zie all’efficiente coor­di­na­men­to del Con­sorzio agri­t­ur­is­ti­co man­to­vano “Ver­di terre d’acqua” e al con­trib­u­to del­la Provin­cia di Brescia.Si ricor­da che domani mat­ti­na, domeni­ca 1° novem­bre, sem­pre in piaz­za Mar­tiri del­la lib­ertà, sono in pro­gram­ma le cel­e­brazioni per la Fes­ta dell’Unità d’Italia e delle Forze armate, alla pre­sen­za delle autorità civili, reli­giose e mil­i­tari.