Il mercato mensile di Riva del Garda diventa più grande. Da mercoledì prossimo 9 febbraio le bancarelle del tradizionale appuntamento di metà settimana andranno ad occupare altri due viali nel cuore della città.

Il Mercato diventa più grande

03/02/2000 in Avvenimenti
Di Luca Delpozzo

Il mercato mensile di Riva del Garda diventa più grande. Da mercoledì prossimo 9 febbraio le bancarelle del tradizionale appuntamento di metà settimana andranno ad occupare altri due viali nel cuore della città. Per la precisione si tratta di viale Roma dall’intersezione con viale Alberti-Lutti e viale Filati sino alla confluenza dello stesso viale Roma con piazza Cavour, e viale Dante nel tratto est, dall’intersezione con viale Roma all’incrocio con viale Martiri.Rimarranno ovviamente operative anche le «aree storiche» del mercato mensile, ovvero viale Dante nel tratto ovest, viale Prati, via Filati e piazzale Filati. L’allargamento delle zona riservata al mercato era stato deciso dalla giunta Malossini con un’apposita delibera del 29 novembre scorso. Viene ovviamente garantita in tutta l’area del mercato la possibilità di accesso ai mezzi di soccorso e di emergenza. Attenzione quindi a chi anche nei giorni di mercato era solito lasciare l’auto parcheggiata in viale Roma tratto sud e viale Dante est: in queste vie verrà istituito il divieto di sosta con rimozione su ambo i lati della strada.

Commenti

commenti