“Mu&Ap Revamping è una realtà già consolidata”

Il presidente del Comitato Promotore, Domenico Zanotti

06/11/2002 in Attualità
A Affi
Parole chiave:
Di Luca Delpozzo
Affi

“In due anni soltan­to Mu&Ap Revamp­ing ha saputo con­quis­tar­si solide quote di mer­ca­to ed un pos­to di tut­to rispet­to nel panora­ma delle Rasseg­ne spe­cial­is­tiche di set­tore. E’ un risul­ta­to che sot­to­li­neo con grande sod­dis­fazione”. Domeni­co Zan­ot­ti, pres­i­dente del Comi­ta­to Pro­mo­tore di Mu&Ap e Mu&Ap Revamp­ing, trac­cia un “bilan­cio pre­ven­ti­vo” e sot­to­lin­ea i val­ori e lo spes­sore rag­giun­to dal­la man­i­fes­tazione orga­niz­za­ta da Staff Ser­vice e pro­pos­ta al Cen­tro Fiera del Gar­da di Mon­tichiari. “Mu&Ap Revamp­ing è diven­ta­to a pieno tito­lo uno degli even­ti clou del­la sta­gione e più che mai si qual­i­fi­ca come momen­to di inter­scam­bio e di nuove aper­ture ver­so l’estero ed in par­ti­co­lare ver­so quei Pae­si con for­ti poten­zial­ità d’acquisto. Il bilan­cio che mi sen­to di sti­lare riguar­da le attiv­ità dell’anno che abbi­amo ded­i­ca­to al con­sol­i­da­men­to di ques­ta bel­la man­i­fes­tazione: una grande atten­zione ver­so i nuovi mer­cati ed una atten­ta polit­i­ca di relazioni inter­nazion­ali, l’importante rap­por­to avvi­a­to con l’ e la Facoltà di Ingeg­ne­r­ia, la forte col­lab­o­razione con la Cam­era di Com­mer­cio Ita­lo-Polac­ca. Abbi­amo dato vita ad impor­tan­ti attiv­ità a Zavi­dovi­ci, con la creazione dell’ufficio per­ma­nente del­la nos­tra strut­tura, ed analoghe inizia­tive sono in cor­so in altri Pae­si stranieri, come la Polo­nia o la Roma­nia. Fit­ta è sta­ta anche la serie di mis­sioni all’estero, per pro­muo­vere e divul­gare al mas­si­mo la man­i­fes­tazione: in Ger­ma­nia, ad Han­nover, Dort­mund, in Rus­sia, in occa­sione dell’UsedTechExpo, in Roma­nia, dove è nato un par­ti­co­lare rap­por­to con la strut­tura fieris­ti­ca di Bucarest, in Polo­nia, alla Fiera di Varsavia, in Tunisia, dove si è svilup­pa­ta una inten­sa serie di con­tat­ti con impren­di­tori e politi­ci locali. Ed anal­o­go peso e spes­sore è sta­to dato alla pro­mozione stam­pa, alla parte­ci­pazione con redazion­ali, arti­coli e mes­sag­gi sulle riv­iste spe­cial­iz­zate europee, oltre nat­u­ral­mente ad una mas­s­ic­cia cop­er­tu­ra sul­la rete nazionale. Cre­do che il Comi­ta­to, che vor­rei ringraziare per quan­to si prodi­ga in questo sen­so e per la costante ricer­ca di servizi e qual­ità, abbia saputo rag­giun­gere dei gran­di tra­guar­di, assieme alla strut­tura di Staff Ser­vice. Per questo auguro anco­ra una vol­ta una lun­ga e bel­la vita a Mu&Ap Revamp­ing, che con­cretiz­za le capac­ità pro­dut­tive e la solid­ità dei nos­tri valori”.

Parole chiave:

Commenti

commenti