Il rapporto uomo – donna nelle varie religioni

Parole chiave: -
Di Luca Delpozzo
Luigi Del Pozzo

Il rap­por­to uomo – don­na nelle varie reli­gioni” è questo il tema su cui vert­erà la Tavola Roton­da in pro­gram­ma per domeni­ca prossi­ma 15 luglio a Vil­la Avanzi di Polpe­nazze del Gar­da. Ad orga­niz­zare l’incontro il Comune in col­lab­o­razione con il dr. Giulio Guer­ra, fonda­tore e pres­i­dente dell’Associazione “Il Muli­no di Sot­to: la ricer­ca dell’energia – ani­ma”. Rela­tori saran­no Vale­ria Bol­di­ni docente pres­so l’ di Bres­cia; Criv­el­li Nadav Fonda­tore del­la Scuo­la di Stu­di cabal­is­ti­ci “La sapien­za del­la Ver­ità” e stu­dioso di Ebrais­mo e Cabalà – Gerusalemme; Ten­zin Thupten Gheshe Docente di filosofia bud­dista pres­so l’Università Monas­ti­ca di Gan­den: Ghre­wati Eldin Baha, medico neu­rop­sichi­a­tria di . “La polar­ità maschile — fem­minile rap­p­re­sen­ta l’origine pri­maria di ogni tipo di opposti, e ogni dis­ar­mo­nia nel loro cor­re­lar­si si estrin­se­ca suc­ces­si­va­mente — spie­ga il dr. Giulio Guer­ra — in una vari­età di modi diver­si nel­la vita pri­va­ta. Armo­niz­zare il legame tra maschile e fem­minile, pri­ma in noi e poi all’esterno, servirà a creare una serie di onde pos­i­tive, che si som­mer­an­no le une alle altre, fino ad inon­dare il con­sorzio umano di ogni bene pos­si­bile. La tavola roton­da — pre­cisa il dr. Guer­ra – oltre a sen­si­bi­liz­zare su tali argo­men­ti si pro­pone di fornire con­creti con­tribu­ti, attra­ver­so anche i vari inseg­na­men­ti reli­giosi sul tema speci­fi­co, per una cresci­ta per­son­ale nel­la con­sapev­olez­za e nel­la evoluzione spirituale”.

Parole chiave: -