«L’ultima cena» si era staccata da una parete tre anni fa danneggiandosi

Il Romanino in regalo

30/01/2009 in Attualità
Di Luca Delpozzo
Francesco Di Chiara

«L’ultima cena» di Giro­lamo , data­bile tra il 1542 ed il 1543, tornerà restau­ra­ta nel Duo­mo di Mon­tichiari pro­prio nell’anno del cen­te­nario del­la con­sacrazione del­la basil­i­ca, avvenu­ta il 2 otto­bre 1909. Sono trascor­si tre anni dall’incidente nel novem­bre 2006, quan­do la tela si stac­cò acci­den­tal­mente dal­la parete che si tro­va dietro l’altare del San­tis­si­mo Sacra­men­to per con­fic­car­si nel­la croce del reliquiario.Grazie al sosteg­no finanziario dell’aeroporto e del­la Bcc del Gar­da la preziosa pala è sta­ta restau­ra­ta dal­lo stu­dio Mar­che­t­ti & Fontani­ni di Bres­cia. Ma pri­ma di venir ripor­ta­ta nel Duo­mo di Mon­tichiari il prezioso dip­in­to sarà salu­ta­to da una mostra nel­la sala Pedi­ni del­la Pina­cote­ca Pasinet­ti (dal 31 gen­naio al 4 aprile) e da una serie di inizia­tive col­lat­er­ali di appro­fondi­men­to riguardan­ti l’opera e la vita di Giro­lamo Romanino.Un pro­gram­ma ideato e coor­di­na­to da Pao­lo Boifa­va, diret­tore del­la Pina­cote­ca Pasinet­ti e da Ste­fano Lusar­di del Museo Ugo da Como di Lona­to, con il patrocinio del Comune di Mon­tichiari, Abbazia di Mon­tichiari, Sovrin­ten­den­za Beni Artis­ti­ci Bres­cia, Cre­mona e Man­to­va e Bcc del Garda.Questa sera alle ore 20,30 la pre­sen­tazione del­la pala restau­ra­ta e dell’intero pro­gram­ma nel Gardafo­rum del­la Bcc del Gar­da, alla pre­sen­za di Alessan­dro Azzi, pres­i­dente del­la Ban­ca di cred­i­to coop­er­a­ti­vo del Gar­da, mons. Fran­co Bertoni, abate di Mon­tichiari, Fil­ip­po Tre­visani, Soprint­en­dente ai Beni stori­ci ed artis­ti­ci, il sin­da­co Gianan­to­nio Rosa e Pier­lui­gi Angeli pres­i­dente dell’Aeroporto D’Annunzio di Montichiari.«L’arte con la A maius­co­la ritor­na a far capoli­no a Mon­tichiari, cit­tà che si dimostra ogni giorno di più ter­ra fer­tile e fecon­da in ambito cul­tur­ale» han­no det­to con sod­dis­fazione il sin­da­co Rosa e l’assessore alla cul­tura Ele­na Zanola, affi­an­cati nel­la con­feren­za stam­pa di pre­sen­tazione dall’assessore Gian­lu­ca Imper­adori, da Rena­to Bel­lan­di del­la Bcc del Gar­da, Pao­lo Per­cas­si di Gar­da Vita, l’Abate Fran­co Bertoni e Pao­lo Boifa­va. Saba­to 4 aprile la pala ver­rà ricol­lo­ca­ta con una cer­i­mo­nia solenne alle ore 20,30 nel Duo­mo di Mon­tichiari, cui seguirà il con­cer­to per il tem­po pasquale ese­gui­to dal­la corale Ars Nova ed Ensem­ble Ottoni di Bres­cia diret­ti dal mae­stro Mario Tononi.