Tre incontri con i cittadini, da questa sera alle 20.30 al plesso scolastico in centro.

Il sindaco di Padenghe: “Ascolto e rispondo”

Parole chiave:
Di Redazione

Tre obi­et­tivi: ascoltare, rispon­dere e spie­gare. , sin­da­co di Padenghe sul Gar­da, si prepara a incon­trare i cit­ta­di­ni per queste tre ragioni. Coer­ente con l’impegno a pro­muo­vere la parte­ci­pazione, si rin­no­va anche quest’anno l’iniziativa dell’Amministrazione comu­nale di Padenghe vol­ta al dial­o­go e alla con­di­vi­sione delle azioni politiche con la popo­lazione. Una promes­sa divenu­ta ormai una tradizione. A par­tire da ques­ta sera, tre incon­tri aper­ti.

Il pri­mo cit­tadi­no Patrizia Avanzi­ni, accom­pa­g­na­to dal­la Giun­ta e dai Con­siglieri di Mag­gio­ran­za incon­tra i cit­ta­di­ni per ascoltare le loro esi­gen­ze, le lamentele e i sug­ger­i­men­ti, per rispon­dere alle loro domande e per spie­gare i suoi prog­et­ti: quel­li in cor­so e quel­li in pro­gram­ma. Nel mese di otto­bre — con inizio alle ore 20.30 — tre dis­tin­ti appun­ta­men­ti sono orga­niz­za­ti in altret­tante realtà ter­ri­to­ri­ali al fine di avvic­i­nar­si ideal­mente e anche fisi­ca­mente agli inter­locu­tori.

Il pri­mo appun­ta­men­to in cal­en­dario è ques­ta sera, 1° otto­bre, nel­la sala poli­va­lente del Plesso sco­las­ti­co con gli abi­tan­ti delle zone Cen­tro e Vil­la; il sec­on­do, mart­edì 8 all’Agri­t­ur­is­mo Pratel­lo del­la famiglia Berto­la, ris­er­va­to ai res­i­den­ti del­la parte alta del paese, Monte — Castel­lo e Pratel­lo; infine lunedì 14, nel­la Sala Con­gres­si del West Gar­da Hotel l’incontro con gli abi­tan­ti del­la zona del lago, Vil­lag­gio Per­doni e Tor­ri­cel­la.

Saran­no occa­sioni di con­fron­to aper­to, sin­cero e diret­to in cui si saran­no affrontate tutte le tem­atiche, anche le più calde e tut­ti avran­no la pos­si­bil­ità di esporre le pro­prie opin­ioni.

 

Parole chiave: