Sarà l’unica struttura del genere in Italia. Previsti 1500 posti a sedere e una pista in legno

IL VELODROMO SARACOPERTO

15/10/2006 in Attualità
Parole chiave:
Di Luca Delpozzo

Via lib­era alla cop­er­tu­ra del velo­dro­mo di Mon­tichiari. Con la fir­ma dell’accordo di pro­gram­ma inter­cor­so tra la Fed­er­azione ciclis­ti­ca ital­iana, la Provin­cia di Bres­cia e il Comune di Mon­tichiari, infat­ti sarà pos­si­bile pro­cedere all’ampliamento del­la strut­tura sporti­va già parzial­mente costru­i­ta in local­ità Boschet­ti di Sopra, ren­den­dola così più fun­zionale ed adat­ta ad ospitare anche gran­di man­i­fes­tazioni inter­nazion­ali, oltre che gli allena­men­ti del­la nazionale ital­iana (sarà il cen­tro fed­erale del­la pista) e l’attività di base, aper­ta ai gio­vani dilet­tan­ti. La tri­buna del nuo­vo velo­dro­mo sarà por­ta­ta da 700 a 1.500 posti, tut­ti cop­er­ti: si pro­ced­erà inoltre all’ampliamento degli spazi des­ti­nati a spoglia­toi, servizi, locali bar. Tra le novità pre­viste dall’accordo di pro­gram­ma anno­ti­amo anche che la nuo­va pista non sarà più in cemen­to (come inizial­mente pre­vis­to) ben­sì in leg­no, questo per garan­tire migliori prestazioni tec­niche com­p­lessive. E veni­amo ai costi: per la real­iz­zazione del­la cop­er­tu­ra si spenderà un impor­to pari a 9 mil­ioni di euro, così sud­di­vi­so: 4 mil­ioni a cari­co del­la Fed­er­azione ciclis­ti­ca ital­iana, 3 mil­ioni del Comune di Mon­tichiari e 2 del­la Provin­cia di Bres­cia. Il con­trib­u­to del­la Fed­er­azione ciclis­ti­ca era nec­es­sario per ottenere il sì del Comune di Mon­tichiari. Il velo­dro­mo, a lavori fini­ti, sarà inti­to­la­to ‘Provin­cia di Bres­cia’ e rimar­rà di pro­pri­età del Comune di Mon­tichiari. In zona, così, si com­pleterà l’offerta sporti­va cit­tad­i­na che vede già la pre­sen­za del (sede di gio­co del­la squadra di pallavo­lo di A/1 e delle serie infe­ri­ori nonché di con­cer­ti e spet­ta­coli di vario liv­el­lo) e dei nuovi campi da cal­cio di Mon­tichiarel­lo, veri e pro­pri fiori all’occhiello dell’intero panora­ma sporti­vo monteclarense.

Parole chiave: