Mons. Bressan ospite illustre della mostra dell'editoria del Sommolago

Il vescovo tra i libri gardesani

02/12/2000 in Avvenimenti
Parole chiave:
Di Luca Delpozzo
cad.

L’ar­civesco­vo tri­denti­no mons. Lui­gi Bres­san, è sta­to gra­di­to ospite del­la rasseg­na del­l’ed­i­to­ria garde­sana, che l’as­so­ci­azione «Il » ha orga­niz­za­to al Cas­inò. Il Pre­sule, accom­pa­g­na­to dai respon­s­abili del­l’e­s­po­sizione, si è sof­fer­ma­to a lun­go tra gli stand dov’era in mostra la com­ple­ta pro­duzione libraria bena­cense, con­sis­tente in oltre 1.300 tra volu­mi di ogni genere e pub­bli­cazioni varie. Mons. Bres­san ha anche man­i­fes­ta­to par­ti­co­lare inter­esse per il vol­ume e l’an­nes­sa espo­sizione ded­i­cati a Liubov’ Dos­to­evska­ja, la figlia del grande romanziere rus­so. Oltre all’il­lus­tre ospite, le «ban­car­elle» al Cas­inò han­no attrat­to per una set­ti­mana un pub­bli­co numero­sis­si­mo, prove­niente anche da fuori del­l’am­bito garde­sano. Fre­quen­tati anche i tradizion­ali appun­ta­men­ti col­lat­er­ali. Tra essi, la tavola roton­da sulle prospet­tive del tur­is­mo altog­a­rde­sano con rela­tori l’asses­sore Benedet­ti, il pres­i­dente del­l’Apt Meneghel­li, l’es­per­to Enzo Bas­set­ti ed il gior­nal­ista Alber­to Fol­gheraiter. Suc­ces­so anche per la pre­sen­tazione da parte di don Mar­cel­lo Fari­na del vol­ume «Non sap­pia la destra ciò che fa la sin­is­tra». Da evi­den­ziare le imman­ca­bili ricerche altog­a­rde­sane d’al­to pro­fi­lo del­lo stori­co limonese prof. Domeni­co Fava. Quest’an­no lo stu­dioso, tra l’al­tro, ha pre­sen­ta­to in antepri­ma un inter­es­sante diario del­la pri­ma guer­ra mon­di­ale scrit­to da un uffi­ciale ital­iano e riguardante il fronte trentino.

Parole chiave: