Il Vittoriale degli Italiani riaprirà al pubblico il Parco a partire dal 18 maggio

05/05/2020 in Attualità
Di Redazione

Il Par­co del Vit­to­ri­ale, di qua­si 10 ettari, nel 2012 ha vin­to il “Pre­mio per il Par­co più bel­lo d’Italia”, da allo­ra si è arric­chi­to di nuove opere d’arte con­tem­po­ranea, di restau­ri e con la piantu­mazione di migli­a­ia di rose.

Le pos­si­bil­ità di dis­tanzi­a­men­to sono evi­den­ti per la smisura­ta grandez­za del Par­co, e ver­ran­no prese tutte le mis­ure di san­i­fi­cazione – a par­tire da quelle dei bag­ni – anche oltre le indi­cazioni gov­er­na­tive e region­ali.

Sarà pos­si­bile salire sul­la Nave Puglia e sul Mau­soleo, dal quale si dom­i­na il , vis­itare l’Arengo, i Gia­r­di­ni seg­reti, le Limon­aie, il Canile, le due Val­lette con il Rio dell’Acqua paz­za e il Rio dell’Acqua cheta, il Gia­rdi­no del­la Vit­to­ria, il Laghet­to del Cig­no e quel­lo delle Danze, a for­ma di vio­li­no, la Fontana del Delfi­no, il all’aperto “L’automobile è fem­mi­na”, con le mag­ni­fiche auto appartenute a , l’Isotta Fras­chi­ni “Papes­sa” e l’Alfa Romeo “Sof­fio di Satana”.

Oltre che un par­co stori­co, quel­lo del Vit­to­ri­ale è un vero museo di arte con­tem­po­ranea all’aperto, con scul­ture di Ugo Riva, Ettore Gre­co, Mim­mo Pal­adi­no, Fed­eri­co Sev­eri­no, Jacques Vil­leglé, Mario Bot­ta, Alessan­dro Ver­di, Patrizia Gar­avi­ni, Ita­lo Rota, Fil­ip­po Di Sam­buy, Michela Benaglia. Cesare Inz­er­il­lo, Giro­lamo Ciul­la, Car­lo Pre­vi­tali, Dario Tironi, Ste­fano Bom­bardieri, Ser­gio Monari, Luca Gnizio, Per­ry Bian­chi­ni, Venan­zo Cro­cetti, Velas­co Vitali, Pao­lo Borghi e Ben­venu­to Saba. Inoltre, insieme alla rosa Gabriele d’Annunzio, appe­na cre­a­ta, sono in fiore migli­a­ia di rose prove­ni­en­ti da numerosi Pae­si del mon­do.

Insieme al , potrete vis­itare anche Gar­done Riv­iera — uno dei “Borghi più bel­li d’Italia” – e le sue sponde del lago di Gar­da, che da anni otten­gono la per la qual­ità dell’acqua e del­la bal­neazione.

Data l’eccezionalità del momen­to, l’ingresso sarà a prez­zo ridot­to, da 10 a 8 euro, con un’ulteriore riduzione a 7 per le famiglie, i ragazzi dai 7 ai 18 anni e gli over 65. La bigli­et­te­ria sarà aper­ta, ma con­sigliamo l’acquisto on line al sito www.vittoriale.it.

Orario di aper­tu­ra, dalle 10 alle 18.30, la bigli­et­te­ria chi­ud­erà alle 17.

Il chiosco all’interno del par­co, rego­lar­mente aper­to, effettuerà il servizio di asporto.