Nella frazione si replica nei giorni festivi fino al 7 gennaio dalle 14.30 alle 18. Barbie e Big Jim a fianco dei pastori nella piazza dell’Oratorio

Il «Vivente» di S.Tomaso va in tv

29/12/2006 in Attualità
Parole chiave: -
Di Luca Delpozzo
Roberto Darra

Migli­a­ia di vis­i­ta­tori han­no pre­mi­a­to in questi giorni, con la loro pre­sen­za, il pre­se­pio vivente del­la pic­co­la frazione di San Toma­so. Ma non solo. Tra i tre ha ripreso le scene più belle dei 300 metri qua­drati allesti­ti attorno alla chiesa per pro­por­le poi al Tg regionale, la sera di Natale. «Abbi­amo lavo­ra­to cir­ca un mese — dice Luciano Rober­ti, coor­di­na­tore del grup­po di volon­tari — sot­traen­do tem­po libero alle nos­tre donne. Una trenti­na le per­sone in sce­na. Tut­to dal vivo, meno ovvi­a­mente il Bam­bin Gesù. Trop­po fred­do». Molti gli ani­mali da cor­tile che si incon­tra­no lun­go il per­cor­so del­la Nativ­ità. A tut­ti i vis­i­ta­tori viene inoltre offer­to pane cot­to sul­la pietra e vin brulè. I vesti­ti dei pas­tori sono sta­ti intera­mente real­iz­za­ti con tan­ta pazien­za e rig­ore stori­co dal­la sig­no­ra Gra­ziel­la. Le offerte saran­no devo­lute per le opere di manuten­zione e restau­ro del­la chiesa di San Toma­so. Rimar­rà aper­ta fino al 7 gen­naio. È vis­itabile nei giorni fes­tivi dalle 14.30 alle 18.30. Alla chiusura, cor­teo dei Re Magi all’. Molti i vis­i­ta­tori anche alla Pieve di San Zeno, dove il è sta­to inau­gu­ra­to alla vig­ilia di Natale con la ban­da musi­cale diret­ta dal mae­stro Car­lo Righet­ti. Curiosità attorno alla Nativ­ità davvero orig­i­nale, allesti­ta nel piaz­za­le dell’oratorio. Qui infat­ti sono state uti­liz­zate bam­bole Bar­bie e bam­bolot­ti Big Jim, insieme alla tradizione dei pas­tori. A met­ter­lo insieme Loren­za ed un grup­po di col­lab­o­ra­tori del­la par­roc­chia.

Parole chiave: -