Il 21 la gara finale della stagione.
Al primo posto assoluto nei campionati triveneti. Ma è solo l’ultimo sigillo per il gruppo di Deltaland

Il «Volo Libero» plana sul podio col parapendio

09/10/2007 in Attualità
Parole chiave:
Di Luca Delpozzo
B.B.

Il «Volo libero scaligero (VlScaligero)» è vinci­tore asso­lu­to del Cam­pi­ona­to trivene­to di para­pen­dio. Il 21 otto­bre il VlS cele­br­erà la con­clu­sione del­la sta­gione ago­nis­ti­ca con la gara sociale e la fes­ta. Lo fan­no sapere gli aman­ti del volo di questo club che fa base nel­la piana di Delta­land a Capri­no, dove, pro­prio a metà otto­bre, si ter­rà la tradizionale gara sociale di para­pen­dio e delta­plano che vedrà sfi­dar­si tut­ti i piloti del club in una spet­ta­co­lare gara di pre­ci­sione, «accu­ra­cy», in atterraggio.È la com­pe­tizione che quest’estate ha vis­to Delta­land pro­tag­o­nista a liv­el­lo inter­nazionale, e che ora seg­na invece la fine del­la lun­ga sta­gione ago­nis­ti­ca 2007 per­me­t­ten­do ai nuovi allievi del­la scuo­la di volo (una deci­na su una ses­san­ti­na d’iscritti), di con­frontar­si coi più esper­ti e tito­lati piloti.Sono davvero tan­ti i verone­si dis­tin­tisi. Durante la pri­ma usci­ta uffi­ciale del­la sta­gione 2007, a pri­mav­era, svoltasi a Lago­lo (Tren­to), i piloti del Vlscaligero han­no con­quis­ta­to il pri­mo pos­to tra i club, il sec­on­do asso­lu­to tra i delta­planisti con e Ste­fano Urbani e Lau­ra Scap­pi­ni, arriva­ta pri­ma tra le ragazze in para­pen­dio al Delt­aghi­ac­cio 2007, gara di pre­ci­sione per para­pen­dio e deltaplano.Non sono cer­to «lampi» iso­lati. Sem­pre alla pri­ma usci­ta, i piloti del team gare si sono subito piaz­za­ti al ter­zo pos­to come club nel­la gara di Cal­tra­no (Vicen­za) e di Revine Lago (Tre­vi­so), men­tre Clau­dio Sig­norel­li è arriva­to sec­on­do. Il vit­to­rioso cam­mi­no con­tin­ua con il sec­on­do pos­to di Bar­co Val­sug­ana (Tren­to) e Bas­sano (Vicen­za), il quar­to di Meduno (Udine) e la vit­to­ria di Fel­tre (Bel­luno). Un risul­ta­to, questo, che ha per­me­s­so al Vlscaligero di tri­on­fare con ampio mar­gine nel­la clas­si­fi­ca per club prece­den­do gli avver­sari di Mon­te­fal­cone (Vicen­za), di Vicen­za e di Fel­tre ed altri dician­nove club.«La vit­to­ria del cam­pi­ona­to Trivene­to non è il solo risul­ta­to pos­i­ti­vo sta­gionale», nota Alan Olivieri, pres­i­dente dell’Associazione Delta­land. «Infat­ti il 2007 ha vis­to atleti del nos­tro club salire su vari gra­di­ni del podio anche nel Bor­dala Race 2007 a Tren­to, nel­lo Speed-run di Mol­veno (Tren­to) e vin­cere pure nel­la Action Cup 2007 a Pas­so Bordala».

Parole chiave: