Immaginifica” oggi al Vittoriale degli Italiani

02/03/2014 in Attualità
Di Luigi Del Pozzo

Al si inau­gu­ra un nuo­vo, anti­co laghet­to riscop­er­to e restau­ra­to dopo decen­ni, e un pas­sag­gio del Fuo­co ci ha ispi­rati a chia­mare la gior­na­ta “Imag­inifi­ca”: Quante sto­rie mer­av­igliose, quante deliziose inven­zioni l’Imaginifico ave­va trova­to per lei su l’acqua nel­la lentez­za dell’ora! Quan­ti incan­ta­men­ti ave­va egli saputo com­porre per lei, al rit­mo del remo, con la sua paro­la che tut­to face­va vis­i­bile!

Poten­ti e gioiose opere di Ernesto Tatafiore e di Jacques Vil­leglé aggiunger­an­no bellez­za alla “Casa di pietre vive”, nuovi doc­u­men­ti auto­grafi e inedi­ti arric­chi­ran­no i nos­tri archivi, una sezione ded­i­ca­ta a Eleono­ra Duse, la don­na del Fuo­co, ren­derà più prezioso il Museo d’Annunzio Seg­re­to.

Ripro­por­re­mo sto­rie, inven­zioni, incan­ta­men­ti, per con­clud­ere in modo deg­no di Gabriele d’Annunzio il suo 150° com­plean­no e l’avvio delle com­mem­o­razioni, non ster­ili, del­la Grande Guer­ra.

Così, nel 76° anniver­sario del­la morte del Poeta, il Vit­to­ri­ale e il suo cre­atore, fieri del loro pas­sato, fes­tegger­an­no l’inizio di un futuro che accrescerà la loro pre­sen­za nel mon­do.