Fino a domenica gare di tennis

In campo 200 racchette

04/09/2003 in Sport
Di Luca Delpozzo
e.du.

A Desen­zano ha pre­so il via uno dei più impor­tan­ti e pres­ti­giosi tornei di ten­nis del­la Provin­cia. Il «12° Tro­feo Cit­tà di Desen­zano» di ten­nis, ris­er­va­to ai gio­ca­tori di ambo i ses­si di quar­ta cat­e­go­ria nazionale, sta dan­do vita a duel­li di grande inten­sità ago­nis­ti­ca. Inizia­to saba­to 30 agos­to, ter­min­erà domeni­ca 7 set­tem­bre, con le pre­mi­azioni e saran­no pre­sen­ti autorità, soci, ami­ci e sim­pa­tiz­zan­ti. Pal­cosceni­co del­la ker­messe ten­nis­ti­ca, i sei campi in ter­ra rossa dell’associazione ten­nis Desen­zano, con il pub­bli­co delle gran­di occa­sioni. La maxi man­i­fes­tazione sporti­va è sud­di­visa in tre dis­tin­ti tornei: sin­go­lare maschile e fem­minile e doppio maschile. Vi parte­ci­pano 200 delle migliori rac­chette provin­ciali e non, iscrit­ti alla Fit, è orga­niz­za­ta dall’Associazione ten­nis Desen­zano, con il patrocinio del Comune, asses­so­ra­to allo Sport. Di suc­ces­so in suc­ces­so, il tor­neo negli anni sta mietendo allori per chi ama questo gio­co e tan­ti mer­i­tati applausi. I con­tenden­ti si sfi­dano sino all’ultimo colpo al meglio di due par­tite su tre, con tie break. Giu­dice e arbi­tro: Elis­a­bet­ta Miglio­rati e Pao­lo Fedele. Diret­tore di gara: Rober­to Man­frin. Il mon­tepre­mi, oltre alla cop­pa, è così sud­di­vi­so. Sin­go­lare maschile: al pri­mo clas­si­fi­ca­to 250 euro; al sec­on­do 150 euro; al ter­zo e al quar­to 100 euro. Doppio maschile: ai pri­mi clas­si­fi­cati 300 euro; ai sec­on­di 200 euro; ai terzi 100 euro. Sin­go­lare fem­minile: alla pri­ma clas­si­fi­ca­ta 150 euro; alla sec­on­da 100 euro; alla terza 50 euro. L’ingresso ai campi di gio­co è libero e gratuito.