Verso Betlemme con polenta e pocio per i palestinesi

In partenza Andreozzi e Malossini

30/08/2000 in Avvenimenti
Parole chiave: -
Di Luca Delpozzo

La fol­ta del­egazione dei polen­tari in parten­za per Betlemme sta facen­do le valige: il volo per il Medio ori­ente è fis­sato per il pri­mo set­tem­bre. A guidare il grup­po saran­no l’asses­sore Andreozzi nel­la sua qual­ità di pres­i­dente del coor­di­na­men­to provin­ciale degli Enti locali per la Pace, ed il sin­da­co Mal­ossi­ni in rap­p­re­sen­tan­za del comune che pro­prio durante l’ul­ti­ma sedu­ta di con­siglio comu­nale ha riap­prova­to la pro­pria ade­sione al movi­men­to. La pat­tuglia dei locali sarà com­ple­ta­ta da due rap­p­re­sen­tan­ti dei polen­tari di Varone, il pres­i­dente Miaro­ma e Car­lo Zuc­chel­li, e da tre cuochi, Anto­nio Miorel­li (solo omon­i­mo del­l’im­pre­sario), Leonar­do Rosà (che opera nei Nuvola, i grup­pi degli spe­cial­isti nel soc­cor­so civile) e Lar­en­tis. Accan­to alla polen­ta ci saran­no lo spez­zati­no, sec­on­do la più clas­si­ca e tradizionale delle ricette che prevede l’ag­giun­ta del «pocio», ed una scelta di locali a com­in­cia­re da una rasseg­na di for­mag­gi nos­trani. Il val­ore sim­bol­i­co e rit­uale del­la polen­ta cot­ta e con­suma­ta con i palesti­ne­si a Betlemme non cos­ti­tu­isce però l’u­ni­co impeg­no del­la del­egazione (che sarà irro­busti­ta anche da una nutri­ta rap­p­re­sen­tan­za di politi­ci tren­ti­ni, dal­la pres­i­dente del con­siglio regionale Margheri­ta Cogo al pres­i­dente del con­siglio provin­ciale Mario Cristo­foli­ni, ai con­siglieri Div­ina, San­ti­ni e Tav­er­na). La cer­i­mo­nia ver­rà ripetu­ta a Beit­jala, un vil­lag­gio a 12 chilometri dal paese dove nacque Cristo. Lì è già in atto da tem­po un pro­gram­ma di sco­lar­iz­zazione che tende a con­sen­tire ad un cer­to numero di ragazzi di crescere con un min­i­mo d’istruzione: dato che le tasse sco­las­tiche sono insop­porta­bili per famiglie numerose e dai red­di­ti con­tenu­ti, ci sono 10 mil­ioni del comune e 2,4 del cir­co­lo pen­sion­ati, per rime­di­are almeno un po’. Intorno alla polen­ta, quest’am­i­cizia sarà rin­sal­da­ta. Il rien­tro a Riva è pre­vis­to per l’8 settembre.

Parole chiave: -

Commenti

commenti