Oggi l’iniziativa del Club Benaco per l’apertura del tesseramento Si parte il 1° dicembre a Racines, ultimi slalom in Val d’Aosta a fine marzo

In piazza va in scena la festa dello sci

Di Luca Delpozzo
Toscolano Maderno

Oggi, in piaz­za San Mar­co a Mader­no, si ter­rà la «Fes­ta del­lo sci­a­tore», orga­niz­za­ta dal club Bena­co, che rag­grup­pa gli appas­sion­ati del medio-alto lago. Il ritro­vo, alle ore 10.30. Dopo il salu­to del pres­i­dente Mario Toma­cel­li, ver­rà aper­to il tessera­men­to 2002-03. Nel­l’ar­co del­la gior­na­ta avrà luo­go l’e­s­po­sizione di prodot­ti mon­tani. Il cal­en­dario delle gite inver­nali è già sta­to pre­dis­pos­to. Il «debut­to», a Racines, il 1 dicem­bre. Seguiran­no Obereggen (8 dicem­bre), Plan de Coro­nes (il 15), Alpe Luisia-Bel­la­m­onte (22), Alpe di Siusi (29). In gen­naio (5, 12 e 19) si svol­gerà il cor­so, arti­co­la­to su 12 ore di lezione. Quo­ta fis­sa­ta in 85 euro, viag­gio com­pre­so. Chi invece preferisce usare mezzi pro­pri pagherà 65 euro. Il cor­so suc­ces­si­vo si ter­rà a Obereggen, per un totale di 9 ore di lezione. I prezzi non cam­biano. Sono pre­visti scon­ti per i ragazzi con meno di 14 anni. Le iscrizioni si ricevono a Mader­no (Par­ruc­chiere Wil­fre), Toscolano (Orefi­ce­ria Zab­biali­ni), Salò (Pun­to sport di Bat­tani) e Gavar­do (Gor­don sport). Le gite pros­eguiran­no all’Alpe di Siusi (16 feb­braio), Tonale‑S.Moritz (22 e 23), Val Gar­de­na (2 mar­zo), Pas­so San Pel­le­gri­no (9), Les Deux Alpes in Fran­cia (dal 19 al 22), Cervinia-Zer­matt e La Thuile (29 e 30). La gara sociale si dis­put­erà a Ober­reggen, il 2 feb­braio, sud­di­visa nelle cat­e­gorie maschile e fem­minile. Oltre che da Toma­cel­li, il diret­ti­vo è com­pos­to da Lemerte Gas­pari (vicepres­i­dente), Ser­gio Ghi­rar­di (seg­re­tario), Arturo Vez­zo­la (tesoriere), Fabio Bel­loni, Ric­car­do Beschi, Mas­si­mo Bon­tem­pi, G.Pietro Bon­zani­ni, Gui­do Colom­bo, Gior­gio For­ti­ni, Mar­co Furlani, Anto­nio Stac­co e Wil­fre­do Tosel­li. Col­lab­o­ra­tori Gian­lu­ca Ghi­rar­di (cura i col­lega­men­ti Inter­net), G.Giacomo Spag­no­li e Arturo Morel­li. La tessera dà dirit­to a una serie di facil­i­tazioni per quan­to riguar­da le escur­sioni, gli abbona­men­ti domeni­cali, i pranzi e l’ac­quis­to di mate­ri­ale sciistico.