Emergenza e turisti. Attivi l’ambulatorio e l’autoambulanza

In servizio tutti i giorni

16/07/2005 in Attualità
Parole chiave:
Di Luca Delpozzo
Sergio Bazerla

Ritor­na il servizio di pron­to inter­ven­to san­i­tario per i tur­isti. Cesserà con la fine del­la sta­gione, ovvero a fine set­tem­bre. È disponi­bile dal lunedì al ven­erdì, dalle 8 alle 18, un’autoambulanza del­la Croce San­i­tas di Marzana, men­tre nel fine set­ti­mana dalle 8 del saba­to alle 20 del­la domeni­ca sarà invece disponi­bile una auto­let­ti­ga del­la di Verona. Come per la sta­gione pas­sa­ta, il mez­zo di soc­cor­so staziona di fronte all’entrata del campeg­gio munic­i­pale in viale Roma. Nel­lo stes­so campeg­gio è a dis­po­sizione del per­son­ale un locale spec­i­fi­cata­mente attrez­za­to a infer­me­ria, per tutte le neces­sità anche urgen­ti che gli oper­a­tori san­i­tari indi­viduer­an­no durante l’attività. L’iniziativa è sta­ta atti­va­ta gra­zie alla disponi­bil­ità dell’amministrazione comu­nale, di con­cer­to con il servizio di emer­gen­za del 118. «Dato il suc­ces­so riscon­tra­to dal servizio di emer­gen­za real­iz­za­to lo scor­so anno», spie­ga il sin­da­co Ren­zo Frances­chi­ni, «abbi­amo inte­so atti­vare lo stes­so iden­ti­co servizio anche per ques­ta sta­gione esti­va. La pro­pos­ta del­la Croce Rossa Ital­iana e del­la Croce San­i­tas di Marzana ci è parsa una delle migliori e dei più inter­es­san­ti sot­to ogni pro­fi­lo. Per questo abbi­amo accetta­to di buon gra­do le loro pro­poste, con­sci che un servizio di questo tipo dà sicurez­za sia a i res­i­den­ti che agli ospi­ti. Rite­ni­amo che ques­ta opzione sia un’ulteriore qual­i­fi­cazione anche dell’offerta tur­is­ti­ca a liv­el­lo internazionale».

Parole chiave: