Da sabato 14 dicembre alle 11 va in scena la XII mostra degli artisti sirmionesi

Inaugurata a Palazzo Callas la mostra “Sirmione scatena l’arte”

14/12/2019 in Attualità
Di Redazione

Gli Artisti Sirmione­si tor­nano pro­tag­o­nisti a Palaz­zo Callas Exhi­bi­tions per esporre le loro opere durante tut­to il peri­o­do natal­izio. L’incontro con la loro cre­ativ­ità sarà un modo orig­i­nale per for­mu­la­re il miglior augu­rio ai tur­isti ed ai res­i­den­ti che affoller­an­no il cen­tro stori­co in questi giorni.

Il tradizionale appun­ta­men­to, pro­mosso e orga­niz­za­to dall’Amministrazione Comu­nale, giunge così alla sua XII edi­zione, con una parte­ci­pazione sem­pre cres­cente da parte di pit­tori, scul­tori, fotografi e, dal 2018, anche poeti.

Gra­zie al loro estro artis­ti­co la mostra colpisce e stupisce per le sue var­i­opinte opere, apparte­nen­ti a moltepli­ci stili artis­ti­ci dif­fer­en­ti.

Una par­ti­co­lare cura è sta­ta pos­ta nell’allestimento, che quest’anno enfa­tiz­za l’ef­fet­to lib­er­a­to­rio e irriv­er­ente nel­l’e­spres­sione artis­ti­ca in tutte le sue forme. L’arte rac­con­ta il deside­rio di lib­ertà dell’uomo. L’arte è lib­ertà dai dog­mi, dalle regole e dal con­formis­mo. Non a caso gli artisti che scrivono la sto­ria sono quel­li che infran­gono i muri, dis­in­te­gra­to gli sche­mi, quel­li che…spez­zano le catene. Incatenare l’arte sarebbe come cer­care di dis­eg­nare i con­fi­ni dell’universo: impre­sa vana, per­ché così gran­di sono l’immaginazione e l’opera dell’artista.

La mostra si trasfor­ma così in una sor­ta di appel­lo, un urlo che dichiara:

Salvi­amo l’arte da sche­mi di mer­ca­to, eco­nomi­ci o politi­ci, la ren­derem­mo falsa.

Liberi­amo la nos­tra arte per­ché viva”

 

SCATENA L’ARTEUNCHAIN MY ART

 

ORARI:

Ven­erdì: 16.00 ‑19.00
Saba­to, domeni­ca e fes­tivi: 10.30 — 12.30 e 16.00 – 19.00

Chiu­so il 25 dicembre

 

INGRESSO LIBERO