Oltre 230 espositori e ben 6 Padiglioni occupati per 33.000 mq coperti utilizzati

Inaugurato R.E.A.S. il salone dell’emergenza 2009

10/10/2009 in Fiere
Di Luca Delpozzo

Par­ti­to oggi il Salone dell’Emergenza 2009 in pro­gram­ma dal 9 all’11 otto­bre pres­so il Cen­tro Fiera del Gar­da di Mon­tichiari. Otti­ma parten­za sia in ordine di pre­sen­ze che di orga­niz­zazioni allestite. La Provin­cia di Bres­cia pre­sente anche quest’anno con un intero padiglione lan­cia seg­nali pos­i­tivi per la buona rius­ci­ta del­la tre giorni. In col­lab­o­razione con e di I.Re.F. — Scuo­la Supe­ri­ore di - ha infat­ti svolto quest’oggi un sem­i­nario ded­i­ca­to agli ammin­is­tra­tori locali di tut­ti i comu­ni bres­ciani inti­to­la­to: “Expo Track 1 Gov­er­nance Locale:  incon­tri con gli attori del­la gov­er­nance del­la Pro­tezione Civile che si rap­por­tano con gli ammin­is­tra­tori locali”.«Un’ottima occa­sione per incon­trare gli ammin­is­tra­tori locali e per con­di­videre con loro un momen­to di for­mazione utile alla dif­fu­sione del­la cul­tura del­la pre­ven­zione» ha volu­to sot­to­lin­eare l’Assessore alla Pro­tezione Civile del­la Provin­cia di Bres­cia «la Provin­cia è vici­no ai comu­ni ed alle ammin­is­trazioni per il ruo­lo fon­da­men­tale che devono svol­gere nel­la pre­ven­zione. Un ele­men­to che non deve essere mai sot­to­va­l­u­ta­to, a cui bisogna sem­pre prestare atten­zione e con­cen­trazione. Abbi­amo pro­prio per questo cer­ca­to di raf­forzare il lavoro di anal­isi del ter­ri­to­rio, di dif­fondere, anche quest’anno qui alla fiera di Mon­tichiari, il val­ore del­la pre­ven­zione anche ai bam­bi­ni delle scuole ele­men­tari. Un impeg­no che ovvi­a­mente non può fer­mar­si qui, ma deve pros­eguire quo­tid­i­ana­mente e costan­te­mente, in ogni luo­go, da quel­lo lavo­ra­ti­vo a quel­lo casalingo».Sono sta­ti più di 300 infat­ti i bam­bi­ni pre­sen­ti ques­ta mat­ti­na a Mon­tichiari per un per­cor­so educa­ti­vo che li ha por­tati a sco­prire i peri­coli del fuo­co e come agire in situ­azioni di pericolo.Domani mat­ti­na sono atte­si altri bam­bi­ni per pros­eguire le lezioni tra gli stand del­la Provin­cia di Bres­cia e le tante Isti­tuzioni pre­sen­ti, ma soprat­tut­to i volon­tari, che avran­no anche loro modo di aggiornar­si gra­zie al Forum del Volon­tario “Sec­on­do Forum – Cor­so di for­mazione sul sis­tema regionale di Pro­tezione Civile”, orga­niz­za­to sem­pre in col­lab­o­razione di I.Re.F. e Regione Lom­bar­dia, alla quale parteciper­an­no le province di Bres­cia, Berg­amo, Cre­mona e Mantova.«Un cor­so – pros­egue Man­del­li- che rap­p­re­sen­ta un’occasione di for­mazione-apprendi­men­to per un inter­scam­bio con­di­vi­sione di espe­rien­ze sul cam­po su alcu­ni temi impor­tan­ti per il nos­tro oper­a­to, met­ten­do in luce l’organizzazione e la cate­na di coman­do e con­trol­lo che si atti­va nel­la ges­tione di gran­di eventi».Un suc­ces­so dunque, già annun­ci­a­to, che promette da un lato la for­mazione, dall’altro la fes­ta di una Pro­tezione civile che non finisce di evolver­si e di diventare tas­sel­lo fon­da­men­tale di pre­ven­zione e di soc­cor­so. La pre­sen­za di espos­i­tori da tut­ta Italia e da alcu­ni pae­si Europei è la migliore tes­ti­mo­ni­an­za di una qual­ità e pro­fes­sion­al­ità riconosci­u­ta a liv­el­lo nazionale ed internazionale.Di rilie­vo e qual­ità, anche la pre­sen­za dei vari Enti, tra questi spic­cano la Provin­cia di Bres­cia e la Regione Lom­bar­dia e la Regione Vene­to, oltre ai Cor­pi del­lo stato.In incre­men­to i vis­i­ta­tori al pri­mo giorno di aper­tu­ra, si pro­fi­la quin­di la con­fer­ma ed il supera­men­to delle 16mila pre­sen­ze del 2008.Tra i vis­i­ta­tori, gra­di­ta e con­fer­ma­ta sor­pre­sa, pre­sen­ti negli stand del­la Provin­cia di Bres­cia Ass.to alla Pro­tezione Civile e del­la Regione Lom­bar­dia alcune centi­na­ia di bam­bi­ni, a scuola……..di sicurez­za ed emergenza.Registrate pre­sen­ze di oper­a­tori pro­fes­sion­ali da varie regioni d’Italia e dall’estero, Aus­tria, Ger­ma­nia, Slove­nia, Olan­da, SudAfrica e Romania.R.E.A.S 2009 in pro­gram­ma al Cen­tro Fiera del Gar­da di Mon­tichiari, si stà con­fer­man­do dal pri­mo giorno di aper­tu­ra un momen­to di riscon­tro con­cre­to, che non si esaurirà nei tre giorni — fit­tis­si­mi di even­ti; con la ricer­ca del­la mas­si­ma spe­cial­iz­zazione e di oppor­tu­nità uniche di con­fron­to sulle nuove tec­nolo­gie e sulle tec­niche di pron­to inter­ven­to e, pro­prio per questo, cos­ti­tu­is­cono doverose occa­sioni di ver­i­fi­ca pro­pe­deu­ti­ca sulle com­pe­ten­ze, sulle metodolo­gie e sulle pras­si da adottare nelle situ­azioni di emer­gen­za. L’appuntamento è dunque a domani saba­to 10 Otto­bre con l’inaugurazione alle ore 11.00, alla pre­sen­za delle autorità di Gov­er­no e Locali, uni­ta­mente al fit­to pro­gram­ma di appun­ta­men­ti, con­veg­ni, work­shop, dimostrazioni ed eserci­tazioni fino al domeni­ca 11 ottobre.Orario vis­i­ta­tori :  saba­to 10, dalle 9:30 alle 18:00; domeni­ca 11, dalle 9:30 alle 17:00. L’ingresso è gra­tu­ito pre­via reg­is­trazione.