Seconda Festa dei Disciplini per celebrare la Madonna del Corlo di Lonato

Inaugurazione del nuovo passaggio pedonale a Lonato del Garda

05/09/2017 in Attualità
Parole chiave: -
Di Redazione

In occa­sione del­la sec­on­da Fes­ta dei Dis­ci­pli­ni, orga­niz­za­ta a Lona­to del Gar­da dai volon­tari de “I Dis­ci­pli­ni del Cor­lo” con l’associazione Ami­ci del Cor­lo e la Fon­dazione Madon­na del Cor­lo, il prossi­mo fine set­ti­mana dell’8–10 set­tem­bre sarà inau­gu­ra­to il nuo­vo pas­sag­gio pedonale che col­le­ga il parcheg­gio del Cor­lo con via Repub­bli­ca e la piaz­za adi­a­cente. Lavori ese­gui­ti a tito­lo gra­tu­ito dai volon­tari lonate­si degli Ami­ci del Cor­lo.

Si trat­ta del­la con­clu­sione di un lunghissi­mo iter, spie­ga l’assessore ai Lavori pub­bli­ci , «che prevede­va un pas­sag­gio pedonale lun­go una scala pub­bli­ca per col­le­gare il parcheg­gio del Cor­lo, dietro la Chiesa del­la Madon­na del Cor­lo, con via Repub­bli­ca, dove si trovano numerose pro­pri­età. In orig­ine il pas­sag­gio era pre­vis­to su pro­pri­età pri­va­ta, a segui­to di un piano di recu­pero. Poi con un altro accor­do, gra­zie all’intervento del­la Fon­dazione Madon­na del Cor­lo che ha mes­so a dis­po­sizione le pro­prie aree, il cor­ri­doio è sta­to real­iz­za­to lun­go il perimetro del­la chiesa e nel­la parte finale si col­le­ga al vec­chio per­cor­so».

Dal nuo­vo per­cor­so ora parte una scala che arri­va al belvedere, una bel­la ter­raz­za che si affac­cia sul parcheg­gio del Cor­lo e che offre una sug­ges­ti­va vista del­la roc­ca vis­con­tea di Lona­to. I sig­nori Amerighi, tito­lari dell’albergo ris­torante Anti­co Cor­lo, era­no pro­pri­etari di questo belvedere e lo han­no cedu­to al Comune, il quale lo ha trasfer­i­to alla Fon­dazione in cam­bio delle servitù di pas­sag­gio. Il Comune di Lona­to del Gar­da ha ader­i­to alla mod­i­fi­ca del per­cor­so, e in un prossi­mo futuro, come pre­vis­to nel con­trat­to con la Citelum (dit­ta che sta sos­tituen­do l’illuminazione pub­bli­ca sul ter­ri­to­rio lonatese con le lam­pade a led) è pre­vista anche l’illuminazione del­la Chiesa del Cor­lo.

Il nuo­vo pas­sag­gio pedonale, con il belvedere, sarà inau­gu­ra­to ven­erdì 8 set­tem­bre alle 19, con­tes­tual­mente alla tradizionale fes­ta per cel­e­brare la Madon­na del Cor­lo.

«Con questo inter­ven­to – dichiara il sin­da­co  – si val­oriz­za la Chiesa del Cor­lo e si offre a cit­ta­di­ni e ospi­ti un pun­to di vista nuo­vo per ammi­rare la nos­tra bel­lis­si­ma cit­tà. Un gra­zie par­ti­co­lare alla Fon­dazione Madon­na del Cor­lo, ai volon­tari che han­no svolto i lavori a tito­lo gra­tu­ito e ai sig­nori Amerighi per la pos­i­ti­va col­lab­o­razione».

Ven­erdì 8, saba­to 9 e domeni­ca 10 nel salone ani­mazione del­la Res­i­den­za san­i­taria assis­ten­ziale (Rsa) sono pre­viste varie inizia­tive che cul­min­er­an­no nel­la pro­ces­sione di saba­to mat­ti­na alle 9, quan­do si accom­pa­g­n­erà per la pri­ma vol­ta la stat­ua del­la Madon­na dal­la Chiesa del Cor­lo in cor­teo dall’omonima piaz­za fino alla sede del­la Fon­dazione su in Roma. Nel pomerig­gio alle 15 il pro­gram­ma pros­egue con lo spet­ta­co­lo in dialet­to bres­ciano del­la Com­pag­nia de Riul­telà, com­me­dia di Velise Bon­fante. Men­tre la domeni­ca mat­ti­na  sarà alli­eta­ta da un con­cer­to del­la Ban­da di Lona­to diret­ta dal mae­stro Car­lo Righet­ti, che eseguirà alcu­ni brani del reper­to­rio inter­nazionale, sem­pre pres­so il salone Ani­mazione del­la Rsa alle ore 10. Tut­ti gli even­ti sono a ingres­so libero.

Due momen­ti di par­ti­co­lare impor­tan­za sono la San­ta Mes­sa cel­e­bra­ta dal cap­pel­lano del­la Fon­dazione don Gior­dano Truzzi e ani­ma­ta dal quar­tet­to di flau­ti “Le 4/quarti” (ven­erdì alle 10) e la Mes­sa cel­e­bra­ta dal par­ro­co del­la Basil­i­ca don Osval­do Chec­chi­ni, accom­pa­g­nate dal­la voce del sopra­no Ombret­ta Saot­ti­ni e dall’organista Andrea Pini.

«Per il sec­on­do anno – affer­ma Adri­ano Robazzi, pres­i­dente del­la Fon­dazione Madon­na del Cor­lo che gestisce la Rsa lonatese – cele­bri­amo la Madon­na del Cor­lo con la Fes­ta dei Dis­ci­pli­ni e un pro­gram­ma di inizia­tive aperte a tut­ti, non solo agli ospi­ti e ai famil­iari del­la Rsa. Inau­guri­amo anche il pas­sag­gio dal parcheg­gio alla piaz­za, risul­ta­to con­cre­to del­la con­ven­zione tra Fon­dazione, Comune e pri­vati».

Parole chiave: -