Sta prendendo contorni più definiti il nuovo piano promozionale 2001,l progetto “Verona e il lago di Garda – Vacanze tutto l’anno

Iniziative APT veronese

Parole chiave:
Di Luca Delpozzo

Sta pren­den­do con­torni più defin­i­ti il nuo­vo piano pro­mozionale 2001, con il quale il prog­et­to “Verona e il – Vacanze tut­to l’anno” acqui­sisce una nuo­va dimen­sione tem­po­rale, rifer­en­dosi non più alla sta­gione autun­no-inver­no-pri­mav­era, ma a tut­to l’anno solare 2001. Forte del suc­ces­so delle prece­den­ti 5 edi­zioni, il prog­et­to si con­fer­ma come il prin­ci­pale momen­to del­la pro­mozione tur­is­ti­ca veronese, con il coin­vol­gi­men­to di tutte le realtà isti­tuzion­ali ed eco­nomiche del­la provin­cia. Il vas­to e com­pos­i­to piano di attiv­ità è pro­mosso dal­la Provin­cia di Verona – Asses­so­ra­to al Tur­is­mo, in col­lab­o­razione con le due Aziende di Pro­mozione Tur­is­ti­ca, rispet­ti­va­mente del lago di Gar­da “Riv­iera degli Olivi” e del­la cit­tà di Verona, e con la col­lab­o­razione degli enti pub­bli­ci verone­si. L’obiettivo è quel­lo di pro­muo­vere il vas­to ven­taglio di oppor­tu­nità dell’offerta tur­is­ti­ca dell’area veronese, val­oriz­zan­done sia le eccel­len­ze pre­cipue, sia le pos­si­bil­ità di sin­er­gia nel­la creazione di un prodot­to tur­is­ti­co a tut­to ton­do, che rende questo nos­tro ter­ri­to­rio un ide­ale luo­go di “vacanze tut­to l’anno”: si va dal tur­is­mo bal­n­eare e sporti­vo del lago alle attrat­tive artis­ti­co-cul­tur­ali del­la cit­tà arric­chi­ta dai gran­di even­ti, dal­la cul­tura e fol­clore locale, alla grande enogas­trono­mia che da val­ore ai dell’area veronese e garde­sana, il tut­to con­di­to dal­la qual­ità dell’ospitalità e dei servizi offer­ti al tur­ista. Le azioni pre­viste dal piano sono riv­olte prin­ci­pal­mente alla pro­mozione del tur­is­mo indi­vid­uale tramite parte­ci­pazione a fiere tur­is­tiche di pub­bli­co e real­iz­zazione di set­ti­mane pro­mozion­ali pres­so cen­tri com­mer­ciali. Queste azioni, real­iz­zate in maniera dif­fusa nei baci­ni di prove­nien­za del­la doman­da, con­sentono di ottenere un ele­va­to numero di con­tat­ti diret­ti con poten­ziali tur­isti e di fideliz­zare la clien­tela già acquisi­ta. Per quan­to riguar­da il tur­is­mo orga­niz­za­to, si prevede di real­iz­zare inizia­tive a sosteg­no del­la des­ti­nazione in col­lab­o­razione con Tour Oper­a­tor, in par­ti­co­lare sul mer­cati del Reg­no Uni­to, dove ques­ta for­ma di tur­is­mo prevale.Questi gli appun­ta­men­ti fieris­ti­ci di gennaio:Reisemarkt Rhein-Neck­er-Pfalz (12–14 gen 2001) Mannheim – Ger­ma­nia Fiera Tur­is­ti­ca di pub­bli­co, 6° edi­zione. E’ una fiera di rilie­vo regionale che può con­tare su un baci­no di 2 mil. di abi­tan­ti, in un’area a forte den­sità di popo­lazione e svilup­po eco­nom­i­co. Ferien (25–28 gen 2001) Vien­na — Aus­tria Prin­ci­pale Fiera Tur­is­ti­ca in Aus­tria, aper­ta a pub­bli­co e oper­a­tori. Con­ta ogni anno oltre 50.000 visitatori.CMT – Fahrrad und Reisen (27–28 gen 2001) Stoc­car­da — Ger­ma­nia Salone spe­cial­iz­za­to per il tur­is­mo in bici­clet­ta in ambito del­la grossa man­i­fes­tazione CMT.

Parole chiave: