Da lunedì prossimo il set cinematografico torna sul Garda

James Bond di nuovo in azione

14/05/2008 in Attualità
Parole chiave:
Di Luca Delpozzo
Bruno Festa

Nep­pure James Bond è sfug­gi­to al fas­ci­no del Gar­da. La set­ti­mana prossi­ma, infat­ti, tornerà all’­opera sul lago il set per com­pletare le riprese di «007 Quan­tum of Solace», l’ultimo film di James Bond che uscirà il prossi­mo 7 novem­bre a Lon­dra e che com­pren­derà cir­ca 11 minu­ti di riprese sul Garda.La troupe se n’era anda­ta dal lago per trasferir­si a Mas­sa Car­rara, ma il ritorno sul Bena­co si è reso nec­es­sario per altre riprese, ques­ta vol­ta in acqua.Ci saran­no altre inter­ruzioni sul­la Garde­sana, che resterà chiusa in alcu­ni trat­ti a nord. Lunedì 19 il divi­eto di tran­si­to sarà tra Limone sud (hotel Leonar­do da Vin­ci) e Cam­pi­one tra le 8,30 e le 12,30 e nel pomerig­gio tra le 14,30 e le 18,30. Mart­edì mat­ti­na (8,30–12,30) la stra­da ver­rà invece chiusa tra Gargnano ed il biv­io di Tig­nale; nel pomerig­gio (14,30 ‑18,30) tra Limone Nord e Riva. Mer­coledì (8,30–12,30) nuo­va chiusura tra Gargnano ed il biv­io di Tig­nale men­tre nel pomerig­gio la chiusura riguarderà il trat­to tra Limone Sud (hotel Leop­ar­do da Vin­ci) e Campione.NUOVI DISGUIDI in vista, quin­di, per gli auto­mo­bilisti. Ma ques­ta vol­ta i dis­a­gi saran­no com­pen­sati da un «ritorno» imme­di­a­to. In segui­to alle trat­ta­tive con­dotte dal Con­sorzio «Riv­iera del Limoni» e dai sin­daci altog­a­rde­sani, la pro­duzione don­erà all’al­to Gar­da un’ ambu­lan­za a quat­tro ruote motri­ci per inter­ven­ti anche in mon­tagna. Il nuo­vo vei­co­lo resterà a Tremo­sine, ma potrà essere uti­liz­za­to anche per inter­ven­ti nei comu­ni di Tig­nale, Gargnano, Limone e Riva, quel­li che han­no sop­por­ta­to i mag­giori dis­a­gi. Anche nel­la con­feren­za stam­pa tenu­ta a Tremo­sine dal reg­ista del film era sta­ta rimar­ca­ta la forte disponi­bil­ità delle ammin­is­trazioni locali, nonché la pazien­za degli abi­tan­ti. L’am­bu­lan­za cos­ti­tuirà, quin­di, una sor­ta di «ris­arci­men­to», a coro­n­a­men­to del­l’in­te­sa che è sta­ta facil­i­ta­ta soprat­tut­to da e Mar­co Girar­di, pres­i­dente e diret­tore del­la «Riv­iera dei Limoni». Mate­rial­mente l’am­bu­lan­za ver­rà con­seg­na­ta ai sin­daci altog­a­rde­sani ver­so l’inizio dell’ autun­no 2008.Buone notizie anche su un altro fronte: lo stunt­man che era rimas­to fer­i­to durante l’ul­ti­mo giorno di riprese (con l’Al­fa Romeo si era schi­anta­to con­tro un camion) è in con­dizioni migliori ed è rien­tra­to in Inghilterra.

Parole chiave: