Josua Reichert grafico tipografo

07/05/2014 in Libri, Mostre
Parole chiave:
Di Luigi Del Pozzo

La stam­pa a col­ori dei carat­teri tipografi­ci di leg­no su gran­di fogli e la forza visi­va delle let­tere degli alfa­beti tedesco, ebraico, per­siano, arabo e gre­co han­no reso Josua Reichert famoso in tut­to il mon­do, a par­tire dagli anni Set­tan­ta e Ottan­ta. Ora per il «Mag­gio dei Lib­ri» l’artista-tipografo tedesco, da sem­pre lega­to all’I­talia, espone negli spazi interni del­la civi­ca di Riva del Gar­da dall’8 al 31 mag­gio un suo per­son­ale, ined­i­to omag­gio a Franz Kaf­ka e alla novel­la «Il cac­cia­tore Grac­co» (che come si sa è ambi­en­ta­ta pro­prio a Riva del Gar­da).Inau­gu­razione giovedì 8 mag­gio alle ore 18; pre­sen­tazione a cura di Pie­ri­na Riz­zar­di.

Nei suoi lavori immag­ine e carat­tere, tipografia e testo si fon­dono in una nuo­va unità. Gra­zie alla sua tec­ni­ca impec­ca­bile e alla sua elab­o­razione artis­ti­ca le let­tere dell’alfabeto, indipen­den­te­mente dal­la lin­gua, assumono nelle stampe di Reichert una dimen­sione estet­i­ca del tut­to nuo­va.

Josua Reichert ha viag­gia­to molto in Italia. La sua pas­sione per il Bel­paese si rispec­chia nel­la serie di lavori che han­no come tema l’Italia. Tra questi stampe ded­i­cate al Goethe «ital­iano» – come la «V Ele­gia», ma anche col­oratis­sime inven­zioni tipogra­fiche per le liriche di Giuseppe Ungaret­ti (ad esem­pio per Notte di Mag­gio o Man­dolina­ta). Nel 2007 a Fano è sta­ta allesti­ta una mostra di Reichert dal tito­lo «Viag­gio in Italia. Arte e tipografia».

Il Mag­gio dei Lib­ri
Dal 27 aprile al 31 mag­gio spet­ta­coli, pre­sen­tazioni di lib­ri, incon­tri, let­ture, con­feren­ze e mostre: così i Comu­ni di Arco e di Riva del Gar­da assieme alle rispet­tive bib­lioteche civiche aderiscono all’edi­zione 2014 del «Mag­gio dei lib­ri», la cam­pagna nazionale di pro­mozione del­la let­tura che inizia il 23 aprile, Gior­na­ta mon­di­ale del libro e del dirit­to d’au­tore, e dura fino al 31 mag­gio. La cam­pagna è pro­mossa dal Cen­tro per il libro e la let­tura del Min­is­tero per i Beni e le Attiv­ità cul­tur­ali e del Tur­is­mo, sot­to l’al­to patrona­to del­la Pres­i­den­za del­la Repub­bli­ca e in col­lab­o­razione con l’As­so­ci­azione Ital­iana Edi­tori. La Gior­na­ta mon­di­ale del libro e del dirit­to d’au­tore è pro­mossa dal­l’UNESCO.

Reichert_2

Parole chiave: