Domenica prossima, 18 febbraio, alle ore 11, nella sede di palazzo Todeschini, verrà inaugurata l’interessante mostra di cartoline d’epoca «Desenzano del Garda in cartolina dal 1898 al 1950».

La cittadina di ieri rivive nelle cartoline

Di Luca Delpozzo
Ilaria Martini

Domeni­ca prossi­ma, 18 feb­braio, alle ore 11, nel­la sede di palaz­zo Tode­s­chi­ni, ver­rà inau­gu­ra­ta l’interessante mostra di car­to­line d’epoca «Desen­zano del Gar­da in car­toli­na dal 1898 al 1950». Si trat­ta di un’occasione pres­sochè uni­ca di ammi­rare e risco­prire pae­sag­gi del­la cit­tad­i­na attra­ver­so sug­ges­tive immag­i­ni, vere e pro­prie pagine di sto­ria che ritrag­gono una Desen­zano d’altri tem­pi. L’Amministrazione comu­nale, che ha orga­niz­za­to ques­ta inizia­ti­va, invi­ta tut­ta la cit­tad­i­nan­za a vivere insieme questi sug­ges­tivi scor­ci del pas­sato, vis­i­tan­do una mostra che vuole ricor­dare le orig­i­ni, la sto­ria, la cul­tura di Desen­zano. L’esposizione è sta­ta cura­ta dal con­sigliere Loren­zo Cipriani.