E' arrivato il via libera per la bonifica delle cave dei veleni

La Conferenza dei servizi fa partire l’operazione attesa da anni

Parole chiave:
Di Luca Delpozzo
Germano Bignotti

La Con­feren­za dei servizi svoltasi a Cas­tiglione delle Stiviere due giorni fa ha dato il via all’at­tuazione del piano di carat­ter­iz­zazione dei siti inquinati Cava del Pira­ta e Busa di Cas­tiglione. Dopo decine di anni di pratiche e polemiche, si trat­ta del via alle prime con­crete oper­azioni che dovran­no portare alla bonifi­ca dei siti più inquinati del comune di Castiglione.La con­feren­za dei servizi (che è l’organo che riu­nisce tut­ti gli enti pre­posti ad esprimere parere sul­la prat­i­ca) si è svol­ta in comune a Cas­tiglione ed ha vis­to la pre­sen­za dei rap­p­re­sen­tan­ti di: , Azien­da San­i­taria Locale di Man­to­va, Arpa, Provin­cia di Man­to­va. A rap­p­re­sentare invece il Comune di Cas­tiglione vi era­no il sin­da­co Arturo Sig­urtà, l’asses­sore all’e­colo­gia Rober­to Morat­ti ed il tec­ni­co incar­i­ca­to dal­lo stes­so comune di Cas­tiglione Gorio. «La con­feren­za dei servizi — ha spie­ga­to ieri l’asses­sore Rober­to Morat­ti — ha dato parere favorev­ole alle modal­ità pro­poste per il piano di carat­ter­iz­zazione. Si trat­ta, sostanzial­mente, delle oper­azioni per il rilie­vo di tutte le quan­tità di agen­ti inquinan­ti pre­sen­ti nei due siti, in modo da pot­er quan­tifi­care con esat­tez­za le modal­ità, i tem­pi ed i costi per l’ef­fet­tuazione del­la bonifi­ca vera e pro­pria». Ieri i tec­ni­ci pre­sen­ti han­no con­corda­to alcu­ni pas­sag­gi speci­fi­ci a liv­el­lo oper­a­ti­vo. Ques­ta oper­azione, che rap­p­re­sen­ta uno dei pas­sag­gi fon­da­men­tali del­la bonifi­ca tan­to atte­sa, costerà cir­ca 700 mil­ioni, cifra che viene mes­sa a dis­po­sizione dal­la Regione Lom­bar­dia, che ha finanzi­a­to questo intervento.Un vol­ta real­iz­za­to il piano di carat­ter­iz­zazione, la Regione pro­ced­erà al finanzi­a­men­to del­la parete rima­nente del­la bonifica.L’assessore Morat­ti ieri ha espres­so tut­ta la sua sod­dis­fazione per l’avvio di questo pro­ced­i­men­to: «Era una cosa atte­sa da molti anni e quin­di siamo orgogliosi di aver­la por­ta­ta all’avvio. Atten­di­amo sola­mente una rap­por­to del­la con­feren­za nei prossi­mi giorni per dare il via alle oper­azioni con­crete. Anche il sin­da­co ci tene­va molto a che queste boni­fiche potessero par­tire e quin­di per tut­ta l’am­min­is­trazione si trat­ta di un grande risultato».

Parole chiave: