25 agosto 2008, Monzambano (Mantova)

La cuoca di rossini”. Opera lirica buffa in un atto

14/08/2008 in Spettacoli
Di Luca Delpozzo

Il comune di Mon­zam­bano, in col­lab­o­razione con Corte Dante, pre­sen­ta l’opera lir­i­ca buf­fa in un atto: “La cuo­ca di Rossini”.25 agos­to, Piazzetta delle Arti; ore 21. Mon­zam­bano (Mantova).Solo su prenotazione.La ser­a­ta è abbina­ta ad una cena che pro­pone le migliori spe­cial­ità del­la cuci­na man­to­vana e dei vini del territorio.Aperitivi ed assag­gi, ore 20.15.In caso di mal­tem­po lo soet­ta­co­lo sarà rap­p­re­sen­ta­to al coperto.La sin­go­lare “lia­son” tra musi­ca e gas­trono­mia è imper­ni­a­ta sulle delizie del­la tavola cre­ate dal compositore,L’opera si com­pone di un pro­l­o­go, sette arie (le ricette) ed un epilogo.Un menù musi­cale in “crescen­do rossini­ano”, ric­co di spun­ti d’ar­guzia ed ironia.L’‘ideazione e la musi­ca sono di Rober­to Mut­toni, già diret­tore artis­ti­co dell’ .Il libret­to è di Ste­fa­nia Rossi.Illustrando sette tra le ricette cre­ate ed amate dal cele­bre Com­pos­i­tore pesarese,la “Cuo­ca” dis­ser­ta sui piac­eri del­la tavola e sul sen­so stes­so dell’esistenza umana. .La pro­tag­o­nista è il con­tral­to San­dra Giuliodori, coa­d­i­u­va­ta da Pao­la Mut­toni, mimo.L’accompagnamento musi­cale è del “Serenis­si­ma ensem­ble” com­pos­to da pianoforte,flauto,violino,contrabbasso, coor­di­nati da Scalig­era Arte Cultura.La ser­a­ta è fruibile uni­ca­mente su prenotazione.Questa for­mu­la par­ti­co­lare è sta­ta resa pos­si­bile gra­zie alla sen­si­bil­ità dell’ ammin­is­trazione di Mon­zam­bano che ha accolto la pro­pos­ta di creare even­ti esclu­sivi ris­er­vati ai vis­i­ta­tori ed agli oper­a­tori del territorio.La cuo­ca di Rossi­ni, va ad inte­grare l’offerta dell’ Ammin­is­trazione tesa alla val­oriz­zazione del suo ter­ri­to­rio, al cen­tro del Par­co del Min­cio, nel­lo splen­di­do sce­nario delle Colline moreniche .Mon­zam­bano, cit­tà del e cit­tà dell’olio, fa parte delle ed è meta predilet­ta dagli aman­ti delle bici­clet­ta e del Camper.La splen­di­da frazione di Castel­lano Lagusel­lo con il cele­bre pic­co­lo lago a for­ma di cuore è uno dei borghi più bel­li d’Italia.Castellaro Lagusel­lo ha recen­te­mente con­se­gui­to la bandiera aran­cione del Tour­ing Club.La ser­a­ta ad invi­ti, è abbina­ta ad una cena che pro­pone le migliori spe­cial­ità del­la cuci­na man­to­vana e dei vini del territorio.In caso di mal­tem­po lo spet­ta­co­lo sarà rap­p­re­sen­ta­to pres­so il ris­torante “La collinetta“Per infor­mazioni e prenotazioni:Turismo. Comune di Mon­zam­bano. Tel. 0376800502 int.3 mail: turismo@comune.monzambano.mn.it