Protagonisti i bambini

La fabbrica di cioccolato”

28/05/2012 in Senza categoria
Di Luca Delpozzo
Ilaria Bazerla

Grande suc­ces­so di pub­bli­co e numerosi apprez­za­men­ti per lo spet­ta­co­lo “La fab­bri­ca di cioc­co­la­to” del­la scuo­la di musi­cal “Con­trosce­na” di Lazise. Willy Won­ka ha aper­to le porte del­la sua mis­te­riosa fab­bri­ca di dol­ci­u­mi al teatro Cam­ploy di Verona, con pro­tag­o­nista  un cast esclu­si­va­mente di bam­bi­ni, alcu­ni dei quali di soli sei anni. Il reg­ista e diret­tore artis­ti­co del­la scuo­la, Enzo For­leo, cura­tore anche di can­to e recitazione, ha ripreso il musi­cal trat­to dal­l’omon­i­mo roman­zo del­lo scrit­tore per l’in­fanzia Roald Dahl tra­ducen­do i testi delle can­zoni orig­i­nali in ital­iano. Core­ografie e dan­za sono state curate da Rita Pavanel­lo, che ha saputo magis­tral­mente pro­durre quel­lo stu­pen­do effet­to di coral­ità ed omo­geneità dei movi­men­ti che è il mar­chio di qual­ità di un buon musi­cal. Stu­pe­facen­ti inoltre la recitazione, la pre­sen­za sceni­ca e la capac­ità di muover­si con sicurez­za sul pal­co dei qua­si quar­an­ta pic­coli attori, che si sono cimen­tati anche in un pez­zo di tip tap. Han­no coa­d­i­u­va­to Nico­let­ta Malu in regia e Sofia Peduzzi alle core­ografie. Ciliegi­na di ques­ta suc­cu­len­ta tor­ta, i cos­tu­mi ideati e real­iz­za­ti da Clara Pog­gio e Mon­i­ca Sim­u­la, gemme preziose di casa “Con­trosce­na”. Parte del rica­va­to del­l’in­cas­so è sta­to devo­lu­to al grup­po LES ital­iano, che rac­coglie fon­di per la ricer­ca con­tro il lupus eritem­atoso sis­temi­co. «Mi sono molto diver­ti­to nel­l’alle­stire ques­ta pro­duzione — affer­ma For­leo – sia per la del­i­catez­za dei temi trat­tati, sia per la strari­pante ener­gia con cui questi bam­bi­ni mi han­no tra­volto. — Pri­mi clas­si­fi­cati al con­cor­so Valpo’s got Tal­ent 2012 nel­la sezione Musi­cal, questi tal­en­tu­osi allievi han­no dimostra­to di avere la stof­fa per essere artisti.