Domani l'apertura della mostra alle 11.30, nella sala del Centro Civico “Tommasoli" di Verona, sesta Circoscrizione.

La grande stagione dei piccoli eroi

09/10/2013 in Mostre
Di Redazione

L’annuale mostra veronese — ospi­ta­ta nel Cen­tro Civi­co del­la VI Cir­co­scrizione del Comune di Verona, nel quartiere di Bor­go Venezia — giun­ta alla diciottes­i­ma edi­zione. Rin­no­va­ta e ampli­a­ta pro­pone un’ampia rasseg­na del fumet­to popo­lare dell’ultimo dopoguer­ra, tra gli anni Cinquan­ta e Ses­san­ta. In quel peri­o­do il fumet­to rag­giunse una dif­fu­sione sen­za prece­den­ti carat­ter­iz­za­ta da tre for­mati: l’albo d’oro, il libret­to e la striscia. Fu la sta­gione dei “Pic­coli Eroi”, gio­vanis­si­mi per­son­ag­gi di car­ta in cui i let­tori, altret­tan­to gio­vani, si iden­ti­fi­carono. Ben 53 sono le tes­tate esposte e, tra esse, ricor­diamo Il Pic­co­lo Scer­if­fo, Cap­i­tan Miki, Il Pic­co­lo Ranger, Un Ragaz­zo nel Far West, Tim­ber Gek, Scius­cià, Scug­niz­zo, Furet­to, Nat del San­ta Cruz

Tut­ti gli sce­nari dell’avventura sono pre­sen­ti ma, anco­ra un vol­ta, la Fron­tiera, il Lon­tano Ovest la fan­no da padrone. Pro­prio a Scius­cià, forse il più ital­iano dei pic­coli eroi, Lele Vianel­lo ha ded­i­ca­to una sto­ria breve le cui tav­ole orig­i­nali saran­no esposte nel­la mostra, insieme a quelle ese­gui­te apposi­ta­mente per ques­ta edi­zione da Bruno Pros­doci­mi, Rober­to Bonadi­mani, Gior­gio Mon­to­rio, Gian­car­lo Brun, Loren Carpitel­la, Giu­liano Con­te, Giampi­etro Cos­ta e lo stes­so Vianel­lo.

La mostra, aper­ta dal 10 al 13 otto­bre, ospi­ta­ta nel­la sala con­feren­ze del­la VI Cir­co­scrizione, pre­sen­terà dunque albi orig­i­nali prove­ni­en­ti dal­la preziosa collezione di Giuseppe Poldial­lai, veneziano di Malam­oc­co da molti anni trasfer­i­tosi in riva all’Adige.

Un appun­ta­men­to che gli appas­sion­ati di fumet­ti non pos­sono man­care!

I vis­i­ta­tori ricev­er­an­no in omag­gio un pic­co­lo ma bel­lis­si­mo cat­a­l­o­go che oltre alle due tav­ole inedite di Scius­cià con­ter­rà anche una sto­ria breve di Vianel­lo ded­i­cate al ritorno alle orig­i­ni di un gio­vane indi­ano.

La mostra sarà inau­gu­ra­ta alle 11.30 di domani, giovedì 10 otto­bre, nel­la grande sala del Cen­tro Civi­co “Tom­ma­soli”.

La mostra resterà poi aper­ta dalle ore 10 alle ore 12.30 e dalle 15.30 alle 19.