La guardia costiera cerca volontari

18/03/2001 in Avvenimenti
Di Luca Delpozzo
gl.m.

Da qualche tem­po l’As­so­ci­azione Trenti­na di Sal­vatag­gio di Riva è entra­ta a far parte del­la Ausil­iaria che opera sul , dove è sta­to cre­ato il pri­mo cen­tro oper­a­ti­vo in Trenti­no Alto Adi­ge. Un attes­ta­to di sti­ma nei con­fron­ti del­l’as­so­ci­azione-onlus rivana di cui è sta­to apprez­za­to il lavoro svolto in questi ulti­mi anni. La guardia costiera ausil­iaria, che svolge un servizio par­al­le­lo e com­pletare rispet­to al cor­po delle Cap­i­taner­ie di Por­to, è in cer­ca di volon­tari. Le per­sone dis­poste a far parte del rag­grup­pa­men­to avran­no la pos­si­bil­ità di fre­quentare i cor­si di spe­cial­iz­zazione che, oltre a servire all’in­ter­no del­l’or­ga­niz­zazione, con­feri­ran­no un tito­lo pro­fes­sion­ale qual­i­f­i­cante sul­la base dei mod­el­li del­l’In­ter­na­tion­al Mar­itime Orga­ni­za­tion. Chi fos­se inter­es­sato ad entrare a far parte del cor­po dei volon­tari può richiedere i mod­uli d’is­crizione pres­so l’as­so­ci­azione trenti­na di sal­vatag­gio di Riva con sede in via Rovere­to 146 (por­to S.Nicolò) oppure tele­fonare al numero 0348/5724343.