La linea estiva APAM si arricchisce con un nuovo itinerario

Parole chiave:
Di Redazione

Riparte il col­lega­men­to tra Man­to­va e Fer­rara di Monte tramite la lin­ea esti­va dei trasporti APAM. Tutte le domeniche, dal 14 giug­no al 6 set­tem­bre, par­tirà alle 7:30 da Por­ta Pradelle il bus diret­to ver­so il monte più famosa del Gar­da arrivan­do a des­ti­nazione alle 9:10.

Come di con­sue­to, la cor­sa fer­merà in tutte le prin­ci­pali local­ità lun­go il per­cor­so (tra cui Cit­tadel­la, San­t’An­to­nio, Ban­cole, Rover­bel­la, Valeg­gio sul Min­cio, Castel­n­uo­vo del Gar­da, Capri­no Veronese e Paz­zon) e a Spi­azzi di Monte Bal­do. Quest’ultima local­ità è molto nota per il suo anti­co San­tu­ario del­la Madon­na del­la Coro­na, san­tu­ario ric­co di inter­es­san­ti tes­ti­mo­ni­anze artis­tiche e uni­co dal pun­to di vista architet­ton­i­co per­ché costru­ito su uno spi­az­zo nat­u­rale in parte inca­va­to su una parete di roc­cia e in parte sporgente a stra­pi­om­bo sul­la valle sottostante

Per quan­to riguar­da la cor­sa di ritorno il bus par­tirà da Fer­rara di Monte Bal­do nel pomerig­gio alle 17:40 arrivan­do a Man­to­va alle 19:20. Sarà quin­di pos­si­bile trascor­rere un’intera domeni­ca nel­la splen­di­da cor­nice del ver­sante ori­en­tale del Monte Bal­do passeg­gian­do lun­go gli itin­er­ari escur­sion­is­ti­ci o sem­plice­mente rilas­san­dosi immer­si nel­la natura.

I prezzi var­i­ano a sec­on­da del­la fer­ma­ta per un mini­no di 1,40€ ad un mas­si­mo di 7,10€ ( solo anda­ta). Il bigli­et­to è acquista­bile pres­so gli APAM Info Tick­et Office di Man­to­va, le emet­titri­ci auto­matiche APAM e i pun­ti ven­di­ta APAM.

Parole chiave: