Torna per il secondo anno consecutivo nel tesoro green alle porte di Verona la corsa più bella del mondo: 440 meravigliose vetture d’epoca percorreranno i viali del Parco Giardino.

La Mille Miglia al Parco Giardino Sigurtà

Di Redazione

Appun­ta­men­to imperdi­bile al Par­co Gia­rdi­no Sig­urtà per gli appas­sion­ati delle quat­tro ruote! Nel pomerig­gio di giovedì 18 mag­gio 2017 la fan­tas­ti­ca cor­nice di pri­mav­era del pluripremi­a­to ango­lo di verde farà da scenografia per il pas­sag­gio del­la Mille Miglia, la cor­sa più bel­la del mon­do, giun­ta alla novan­tes­i­ma edi­zione. Per il sec­on­do anno con­sec­u­ti­vo il Par­co ospiterà il pas­sag­gio di 440 stra­or­di­nar­ie vet­ture d’epoca di altissi­mo val­ore stori­co, tec­ni­co e sporti­vo che rap­p­re­sen­tano 36 nazioni e 5 con­ti­nen­ti: la carovana par­tirà da Bres­cia il 18 mag­gio, attra­verserà luoghi di inter­esse stori­co, artis­ti­co e nat­u­ral­is­ti­co del Bel Paese, giungerà a Roma per poi fare ritorno a Bres­cia il 21 mag­gio.

Novità per l’edizione 2017: il tim­bro che attes­ta la tap­pa del­la cor­sa sarà effet­tua­to al Gia­rdi­no.

Giuseppe Cheru­bi­ni, Vicepres­i­dente del Comi­ta­to Oper­a­ti­vo, che ha parte­ci­pa­to alla con­feren­za stam­pa di pre­sen­tazione del­la sta­gione 2017 del Par­co, tenu­tasi lo scor­so 15 aprile, affer­ma: “Da sem­pre, esiste una for­tis­si­ma cor­re­lazione d’immagine tra la Mille Miglia e il pae­sag­gio ital­iano che le fa da cor­nice, le bellezze artis­tiche, architet­toniche e nat­u­rali del nos­tro Paese. Ogni anno, par­tite da Bres­cia, le auto del­la Mille Miglia si vedono aprire le porte di alcune dei più bei cen­tri stori­ci d’Italia. Se le edi­zioni orig­i­nali di veloc­ità han­no avu­to il mer­i­to di con­tribuire al pro­gres­so tec­no­logi­co auto­mo­bilis­ti­co, il mag­gior pre­gio delle odierne rie­vo­cazioni è di dif­fondere in tut­to il mon­do alcune eccel­len­ze del nos­tro Paese e l’immagine delle pecu­liar­ità ital­iane più pos­i­tive”.

Le auto del­la Mille Miglia tran­sit­er­an­no nel Par­co dalle 15 alle 19 e la cir­co­lazione dei treni­ni panoram­i­ci, delle bici­clette e dei golf-cart sarà pos­si­bile all’interno del Gia­rdi­no entro le ore 12.30.

 

Commenti

commenti