La nuova rotonda di Lonato promuove il campionato mondiale di tiro a volo

13/08/2015 in Attualità
Parole chiave: - -
Di Redazione
Francesca Gardenato

La nuo­va roton­da di acces­so al capolu­o­go di Lona­to del Gar­da, davan­ti al cimitero, è sta­ta real­iz­za­ta intera­mente a cari­co del­la soci­età sporti­va Trap Con­caverde, che in questo spazio pro­muove il Cam­pi­ona­to mon­di­ale di , in pro­gram­ma dal 9 al 18 set­tem­bre 2015.

«Il Comune di Lona­to del Gar­da – infor­ma , asses­sore ai Lavori pub­bli­ci – ha col­lab­o­ra­to per l’ottenimento dell’autorizzazione da parte del­la Soprint­en­den­za ed è ben felice di ospitare in prossim­ità del cen­tro stori­co il sim­bo­lo del tiro al volo, che con il Trap Con­caverde e ques­ta man­i­fes­tazione sporti­va inter­nazionale darà lus­tro alla nos­tra cit­tà. Ringrazio il pres­i­dente Ivan Carel­la per l’impegno pro­fu­so nel­la sis­temazione del­la roton­da, opera non più rin­vi­a­bile e fon­da­men­tale per miglio­rare la in acces­so a Lona­to».

Il Trap Con­caverde, con la col­lab­o­razione di alcune realtà (molte delle quali lonate­si), ha ottenu­to il per­me­s­so di instal­lare un man­u­fat­to che rap­p­re­sen­ta un tira­tore stiliz­za­to, in fer­ro, dis­eg­na­to da Ful­vio Cipri­ani e real­iz­za­to da Gian­bat­tista Bertaz­zoli. È il logo uffi­ciale dei prossi­mi cam­pi­onati mon­di­ali ai quali parteciper­an­no più di 90 nazioni prove­ni­en­ti da ogni ango­lo del piane­ta e cir­ca 1200 per­sone tra atleti, tec­ni­ci e accom­pa­g­na­tori che vis­it­er­an­no Lona­to e i pae­si lim­itrofi. L’intervento con­tribuirà ad abbel­lire l’ingresso alla cit­tà e prevede un alles­ti­men­to del­la roton­da per evi­den­ziare l’evento sporti­vo con cartel­lonista ded­i­ca­ta e illu­mi­nazione adegua­ta, oltre alla manuten­zione del verde (il pra­to sarà sem­i­na­to a breve). I lavori saran­no ulti­mati dopo Fer­ragos­to.

«Cre­do pro­fon­da­mente – affer­ma Ivan Carel­la, pres­i­dente del Trap Con­caverde – che la col­lab­o­razione, la sin­er­gia tra le ammin­is­trazioni comu­nali, le realtà sportive e le attiv­ità com­mer­ciali del ter­ri­to­rio pos­sa gener­are una serie di nuove idee e prog­et­ti per val­oriz­zare al mas­si­mo il nos­tro mer­av­iglioso ter­ri­to­rio, a mag­gior ragione in occa­sione di un even­to mon­di­ale come quel­lo di set­tem­bre, momen­to clou del­la sta­gione ago­nis­ti­ca 2015 che attir­erà pres­so l’impianto garde­sano i migliori tira­tori da tut­to il piane­ta».

Il Trap Con­caverde ha sede in via Slas­saroli a Lona­to ed è una soci­età tiravolis­ti­ca tra le più impor­tan­ti, riconosci­u­ta a liv­el­lo mon­di­ale, nonché l’unico impianto in Italia e in Europa a dis­porre di ben dod­i­ci campi di tiro.

A_nuova rotonda Lonato

 

 

 

 

 

 

CAMPIONATO MONDIALE DI TIRO A VOLO 2015

Oltre alle gare, che met­ter­an­no in palio dieci Carte olimpiche per i Giochi di Rio 2016, le cui finali ver­ran­no trasmesse in diret­ta da Rai Sport, saran­no moltissime le inizia­tive che ren­der­an­no uni­ca l’esperienza iri­da­ta 2015, con un con­torno di con­veg­ni sul tema e mas­si­mi esper­ti di sport, ali­men­tazione, sal­va­guardia del ambi­ente, sicurez­za nell’uso delle armi, momen­ti artis­ti­ci e musi­cali. Dopo la cer­i­mo­nia di aper­tu­ra, pre­vista per giovedì 10 set­tem­bre alle 17, alla pre­sen­za delle autorità e dei pres­i­den­ti del comi­ta­to olimpi­co nazionale e inter­nazionale, due spet­ta­coli intrat­ter­ran­no il pub­bli­co: pri­ma, un “air show” con veliv­oli d’epoca, che sor­v­ol­er­an­no la strut­tura dis­eg­nan­do in aria il Tri­col­ore, poi uno spet­ta­co­lo acro­bati­co con atleti con­tor­sion­isti. Nel­la gior­na­ta del 10 set­tem­bre ver­rà inau­gu­ra­to il “Vil­lag­gio mon­di­ale” – con la mostra-museo delle fiac­cole olimpiche – che per tut­ta la durante dell’evento ospiterà numerosi stand di pro­dut­tori a dis­po­sizione del pub­bli­co e dei tira­tori.

 

Parole chiave: - -