C'è grande attesa nel mondo politico castiglionese per lo svolgimento del consiglio comunale che è convocato per la serata di ogg

La Pirossina in consiglio a Castiglione

Di Luca Delpozzo
Germano Bignotti

C’è grande atte­sa nel mon­do politi­co cas­tiglionese per lo svol­gi­men­to del con­siglio comu­nale che è con­vo­ca­to per la ser­a­ta di oggi, alle ore 20.45. Infat­ti sono molti ed impor­tan­ti gli argo­men­ti all’or­dine del giorno.Il pri­mo è l’e­same del­la sen­ten­za del Tar in mer­i­to al ricor­so con­tro la dis­car­i­ca Pirossi­na, che ha dato ragione al Comune. Ter­mi­na­to questo pun­to vi sono diver­si adem­pi­men­ti di bilan­cio ed anche rego­la­men­ti ril­e­van­ti, non ulti­mo quel­lo del fun­zion­a­men­to del­lo sportel­lo uni­co per le imprese.La mag­gio­ran­za, dopo le voci di pos­si­bili con­trasti interni, si dovrebbe pre­sentare a questo appun­ta­men­to ricom­pat­ta­ta. Un altro argo­men­to che sicu­ra­mente non mancherà di far dis­cutere il con­siglio è quel­lo che riguar­da la mozione pre­sen­ta­ta dal grup­po del­la Lega nord, insieme ad altri con­siglieri: la mozione è mira­ta ad ottenere la for­mazione di una com­mis­sione con­sil­iare per il con­trol­lo dei quartieri a ris­chio. Il grup­po di mag­gio­ran­za rel­a­ti­va, Cas­tiglione Domani, ha già annun­ci­a­to di vol­er­la approvare, a dif­feren­za di quan­to ha invece sostenu­to il sin­da­co. C’è da atten­der­si un dibat­ti­to molto acce­so, soprat­tut­to per­ché anche le altre mino­ranze si sono dette con­trarie. Da non dimen­ti­care anche che, nel­la sedu­ta di ques­ta sera, dovrà fare il pro­prio rien­tro in aula, nel caso non si voglia dimet­tere, il con­sigliere ed ex can­dida­to sin­da­co Man­lio Raganel­la: il pro­fes­sore infat­ti è rimas­to assente nelle sedute prece­den­ti, dopo essere polemi­ca­mente usci­to dal momen­to del­la trat­tazione del bilan­cio qualche mese fa. Dalle sue ultime dichiarazioni, par­rebbe che Paganel­la sia inten­zion­a­to a rien­trare, essendo anche fir­matario del­la mozione leghista.