La pittura al femminile nell’aprile di Castellaro

Di Luca Delpozzo
Roberto Darra

Nell’ambito delle attiv­ità cul­tur­ali dell’associazione «Ami­ci di Castel­laro Lagusel­lo», domeni­ca 22 aprile alle 16, nel­la sala civi­ca di ques­ta bor­ga­ta di Mon­zam­bano sarà inau­gu­ra­ta la mostra dei lavori pit­tori­ci di Olga Michielin e Anna Moc­cia. La pri­ma si potrebbe definire come la pit­trice dei fon­dali mari­ni, che emerge da quel mer­av­iglioso mon­do nascos­to per tornare sul­la ter­ra e pro­porne la vita rigogliosa sul leg­no di ulivi, gel­si e querce trat­tati a mati­ta. Anna Moc­cia real­iz­za invece lumi­nosi pae­sag­gi intimisti­ci, alla ricer­ca di fremi­ti emozion­ali per­son­ali e con accen­ti espres­sion­is­ti­ci. Due artiste assai conosciute nel panora­ma del­la pit­tura con­tem­po­ranea man­to­vana. Recen­tis­sime le loro espo­sizioni a Man­to­va, nel­la gal­le­ria Sar­tori. La mostra sarà aper­ta fino al 20 mag­gio, il saba­to e la domeni­ca dalle 15 alle 19.