Il presidente Lorenzo Dellai darà il via ai lavori del convegno che durerà tre giorni

La Protezione Civile al Palacongressi

Di Luca Delpozzo
gl.m.

e fed­er­al­is­mo” è il tito­lo del­la con­feren­za che apre i bat­ten­ti ques­ta mat­ti­na, ore 10 e 45, al Palaz­zo dei Con­gres­si di Riva. Per tre giorni il lago di Gar­da farà da sce­nario ad una serie di sem­i­nari e con­veg­ni a cui pren­der­an­no parte i mag­giori esper­ti ital­iani nel­la ges­tione delle gran­di emer­gen­ze, ad iniziare dal diret­tore del­l’a­gen­zia di pro­tezione civile Fran­co Bar­beri. I lavori, che ver­ran­no introdot­ti dal pres­i­dente del­la Provin­cia di Tren­to Loren­zo Del­lai e da Fran­co Bar­beri, servi­ran­no a met­tere a fuo­co i per­cor­si delle diverse realtà provin­ciali e region­ali nel­l’at­tuazione del­la nuo­va nor­ma­ti­va in mate­ria di pro­tezione civile. A Pro­mo­tore del­l’inizia­ti­va è sta­to lo stes­so diret­tore Bar­beri il quale, in occa­sione di un sopral­lu­o­go alle zone mag­gior­mente col­pite dal mal­tem­po del­l’au­tun­no scor­so, ha pro­pos­to l’idea di orga­niz­zare un con­veg­no nazionale pro­prio nel­la nos­tra provin­cia. Un invi­to che il Loren­zo Del­lai ha accolto di buon gra­do per­ché «rap­p­re­sen­ta un’op­por­tu­nità di con­fron­to e di scam­bio d’es­pe­rien­ze fra realtà che oper­a­no in con­testi asso­lu­ta­mente diver­si per speci­ficità, sis­te­mi orga­niz­za­tivi e tradizioni» Il sem­i­nario di stu­di, che si arti­col­erà in tre ses­sioni più un’assem­blea ple­nar­ia, sarà oggi pre­ce­du­to da una visi­ta col­let­ti­va nel cantiere del­la gal­le­ria per Limone sul­la , sot­to il monte Sper­one, il cui sca­vo è sta­to com­ple­ta­to ven­erdì scorso.