La scomparsa di Piero Angela

14/08/2022 in Attualità
Parole chiave:
Di Luigi Del Pozzo

La notizia del­la scom­parsa del grande divul­ga­tore e ami­co del Gar­da ci rat­trista e cer­ta­mente las­cia un vuo­to per­son­ale cul­tur­ale immen­so. Noi di Gar­dan­otizie lo vogliamo ricor­dare così al Vit­to­ri­ale, nel dicem­bre del 2017 in occa­sione del­la con­seg­na del Pre­mio del Vit­to­ri­ale, VIII edizione”.

“Piero Angela rap­p­re­sen­ta al gra­do più alto la capac­ità di divul­gare pres­so il grande pub­bli­co le ques­tioni più com­p­lesse del­la scien­za, del­la sto­ria e del sapere. Alla base del suo riv­e­lare rac­con­tan­do c’è lo stu­dio, trasmes­so a tut­ti da un uomo che osa essere sem­plice” così lo ricordò nel­l’oc­ca­sione, Gior­dano Bruno Guer­ri, Pres­i­dente del Vittoriale.

E così lo vogliamo ricor­dare anche noi!

Ciao Piero!

Parole chiave:

Commenti

commenti