Corso in svolgimento alla biblioteca di San Felice

La scrittura creativa è alla portata di tutti

Parole chiave:
Di Luca Delpozzo
e.d

E’ in svol­gi­men­to alla di San Felice il cor­so di scrit­tura cre­ati­va, cui parte­ci­pano per­sone di ogni età e pro­fes­sione, acco­mu­nate da una forte moti­vazione derivante dall’amore per let­tura e scrit­tura. E’ pro­prio la let­tura di autori quali Buz­za­ti, Bar­ic­co, Cas­tane­da, Sgor­lon a illus­trare le varie tec­niche di scrit­tura. Gli allievi sono invi­tati a cimen­ta­r­si attra­ver­so eserci­tazioni gui­date dal docente, il prof. Fran­co Gau­di­ano. A lui si deve la stesura del «Man­uale di scrit­tura cre­ati­va» (1993, Editrice Nord), rive­du­to e amplia­to nel 2000 da Zanichel­li. Il cor­so è arti­co­la­to in dieci lezioni e affronta vari temi: la scin­til­la del­lo scrit­tore, dall’idea alla tra­ma, il per­son­ag­gio, il con­flit­to del per­son­ag­gio, i dialoghi, lo stile, la strut­tura, l’editing. Durante il cor­so, gli allievi ven­gono gui­dati alla stesura di un rac­con­to com­pi­u­to che, nelle ultime due ser­ate, sarà con­di­vi­so con il docente e con i com­pag­ni, per un con­fron­to e una ver­i­fi­ca. La bib­liote­ca ha orga­niz­za­to con con­vinzione ques­ta inizia­ti­va che vuol mostrare per­cor­si per un uso cre­ati­vo del lin­guag­gio, delle parole, con la pos­si­bil­ità di ideare e mod­i­fi­care situ­azioni del­la realtà. .

Parole chiave: