La scuola fra arte e scienza

Parole chiave:
Di Luca Delpozzo

Rimar­rà aper­ta fino a giovedì 21 giug­no la mostra del «Prog­et­to Arte e Scien­za — SeT» pres­so la Direzione didat­ti­ca di Maner­ba, in via Min­er­va 1. In mostra il lavoro svolto dalle alunne e dagli alun­ni delle scuole ele­men­tari statali del Cir­co­lo didat­ti­co, che coin­cide con il ter­ri­to­rio del­la Valte­n­e­si. Non si trat­ta, tut­tavia, del­la soli­ta mostra di fine anno. E’ un per­cor­so diver­tente tra le pic­cole e gran­di domande del­la scien­za sul­l’ac­qua, l’aria, la luce , il suono, il cielo. Il vis­i­ta­tore può, se vuole, gio­care con gli ogget­ti e gli stru­men­ti esposti per fare espe­rien­ze sci­en­ti­fiche, sem­pli­ci ma molto effi­caci e diver­ten­ti, che gli alun­ni han­no già prova­to nel cor­so del­l’an­no. L’ap­proc­cio di questo prog­et­to all’educazione sci­en­tifi­ca tiene con­to del­la speci­fi­ca modal­ità dei bam­bi­ni di avvic­i­nar­si ai prob­le­mi che la realtà pone ogni giorno. Per­ciò sono esposti anche i dis­eg­ni e le poe­sie rel­a­tivi agli argo­men­ti trat­tati. L’arte e la scien­za, dunque, insieme, come stru­men­ti di let­tura del­la realtà. Si può preno­tare una visi­ta gui­da­ta tele­fo­nan­do al 0365551055. oppure scriven­do a circolomanerba@tin.it La mostra è sta­ta pre­sen­ta­ta dal prof. Giuseppe Gam­bardel­la del­l’ di Gen­o­va e da Loris Ram­poni, respon­s­abile del­l’Osser­va­to­rio Astro­nom­i­co di Lumez­zane. Il prog­et­to «Valte­n­e­si Arte & Scien­za» è gesti­to, infat­ti, dal­la Direzione didat­ti­ca di Maner­ba in col­lab­o­razione con la Coop­er­a­ti­va Teatro Lab­o­ra­to­rio di Bres­cia in col­lega­men­to con l’ di Gen­o­va e con la Cit­tà del­la Scien­za di Napoli.

Parole chiave: